5 batteri che fanno bene oggi o lo faranno in futuro

I batteri sono forme di vita molto piccole, visibili solo sotto la lente di un microscopio, ma che fanno parte della nostra vita quotidiana. Sono ovunque ed è difficile sbarazzarsene - in effetti, non è salutare essere senza di loro tutti. Ci sono, ovviamente, migliaia di batteri che possono portare diversi tipi di malattie, ma non tutti sono cattivi. Conosci alcuni batteri che fanno bene al corpo e scopri alcuni che saranno in grado di curare diverse malattie che sono ancora fatali oggi.

1. Actinobacteria

Gli actinobatteri sono tra i batteri del suolo più abbondanti e conosciuti. Forse non lo sai, ma è probabile che tu conosca il suo odore tipico, che è piuttosto intenso nei boschi dopo una pioggia intensa. Gli actinobatteri producono spore quando il terreno si asciuga; poi, quando la pioggia bagna la terra, le spore si sollevano nell'aria e creano un odore forte e dolce. Gli actinobatteri sono anche ampiamente utilizzati nella produzione di diversi antibiotici e sono usati per trattare la tubercolosi, vari tipi di cancro e infezioni batteriche della pelle, degli occhi e delle orecchie. Inoltre, può aumentare l'attenzione mentale.

2. Probiotici

I probiotici sono microrganismi che prosperano nell'intestino umano e sono batteri che fanno bene alla salute. I batteri che risiedono nell'intestino contribuiscono al metabolismo, assorbono i nutrienti, aiutano a mantenere la struttura e la funzione immunitaria. Proteggono anche dalle invasioni di microbi esterni potenzialmente pericolosi. Inoltre, possono persino influenzare l'umore di una persona. In media un adulto ha da 1 a 2 kg di batteri nel tratto intestinale, che ospita 100 trilioni di microrganismi.

3. Batteri botulinici

La tossina prodotta dal batterio Clostridium botulinum è il veleno più letale conosciuto in natura, dotato di un potente potere paralizzante. Tuttavia, questa proprietà paralizzante può essere utilizzata per sempre. In quantità minuscole, la tossina botulinica allevia un'ampia varietà di disturbi che colpiscono i nervi ei muscoli del corpo.

4. Cianobatteri

Il cancro della pelle, in particolare il tipo chiamato melanoma, è responsabile di un gran numero di decessi annuali in tutto il mondo. Lozioni, creme e spray offrono una buona protezione se usati correttamente, ma sono appiccicosi e devono essere riapplicati regolarmente per avere effetto. Sarebbe molto più facile e più affidabile se potessimo prendere una pillola che prevenga le scottature e i tumori della pelle che provoca. Oggi, scienziati provenienti da Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Svezia stanno avanzando alla ricerca di una soluzione studiando come i cianobatteri che vivono nelle barriere coralline si proteggono dal sole. Inoltre, negli ultimi anni ci sono stati progressi relativi ai cianobatteri usati per curare leucemie e tumori del polmone, del rene, del colon e della prostata.

5. Salmonella

Non hai letto male: la salmonella è anche uno dei batteri che può farti bene! Questi tipi di batteri sono meglio conosciuti per causare intossicazione alimentare, ma sorprendentemente sono anche promettenti come trattamenti per alcuni tumori. Diversi ricercatori hanno osservato in studi sui ratti che l'azione della salmonella può essere correlata alla distruzione delle cellule tumorali. Gli studi sono ancora in corso, ma è possibile che in pochi anni la salmonella, del grande villain, possa diventare uno dei più grandi alleati contro i tumori intestinali e della pelle.