Maria Eduarda de Carvalho, da 'C'erano sei di noi', racconta come mantiene la sua forma

Maria Eduarda de Carvalho , in onda nella trama “Éramos Seis”, dando vita a Olga, ha chiacchierato con la colonna. Proprietaria di un grande corpo, ha detto che è davvero una fan delle buone corse.

“Ho questo a mio favore. Amore! Preferisco fare l'esercizio all'aperto. Ma può essere correre sulla spiaggia, a Lagoa (Rodrigo de Freitas), per strada e persino in palestra, ma ho bisogno di muovermi, correre ", dice.

Un po 'contraria ad andare in palestra, l'attrice dice di avere l'aiuto di un insegnante privato per incoraggiarla.

“Senza di lui, non andrei nemmeno in palestra, cosa che mi fa orrore! Mi incoraggia a fare allenamento con i pesi, qualcosa di importante per la salute. Devo rafforzare il ginocchio, la colonna vertebrale (la zona lombare), il collo. E l'allenamento con i pesi è eccellente per questo, per continuare con la mia perfetta forma muscolare ”.

Leggi anche: 20 cibi migliori per gli escursionisti

Proprietaria di un capello rosso, che è il suo marchio di fabbrica, Maria Eduarda dice che ha dovuto scolorire i fili per tingersi i capelli. "

“Per questo romanzo, ho il mio colore naturale. Ho appena rimosso il megahair. Il mio colore di capelli è questo, rosso naturale, non è tinta. La parte difficile è stata dover scolorire e dipingere di nero a causa del lavoro. È stato un peccato, ma è tornato alla normalità ", dice.

La madre di Luiza, di nove anni, frutto del suo matrimonio con il regista Snir Wine, Maria Eduarda dice di avere una grande compagna in casa.

“È un'amica a buon mercato, una grande amica che ho a casa. Interrogante, continui a chiedermi cose. È molto autentico, pieno di personalità ”, dice.

1920s

Nell'aria che dà vita a Olga, una donna prepotente e divertente, l'attrice si dice entusiasta del costume del personaggio. Appassionata del decennio, dice di amare le gonne a vita bassa usate nella trama.

“Wow, il suo vestito è bellissimo! Sono felicissima perché i personaggi di questo gruppo sono donne semplici, ma con questo bellissimo costume. Adoro quegli abiti a vita bassa che Olga indossa sul palco. Sono felice di poter raccontare storie degli anni '20 ”, dice.

Per dare vita al personaggio, che ha visto nella versione realizzata da SBT, dall'attrice Denise Fraga, di cui è fan, Maria Eduarda afferma di non aver affrontato grandi sfide per interpretare Olga.

“Il testo è pronto, è meraviglioso. E Olga è ben costruita, non ho bisogno di fare molto. Il romanzo è bello, affettivo, ha un'umanità che incanta. Forse la mia sfida più grande era mettermi nei panni di quelle donne dell'epoca, che non erano libere di scegliere la propria strada. A volte mi commuovo anche per le poche prospettive delle donne dell'epoca, che avevano poche possibilità di combattere ”, conclude.

Marcio Gomes

L'artista di Rio de Janeiro Márcio Gomes è appassionato di giornalismo, tanto da sceglierlo come professione. Ha visitato diverse redazioni, è stato corrispondente estero per i titoli dell'Editora Impala de Portugal ed editore della rivista deBORDO. Ha scritto per diverse pubblicazioni come Capricho, Manchete, Desfile, Todateen, Selections, Agência Estado / Estadão e altri. Márcio è “così” con le celebrità, e ora ogni settimana invita uno di loro a raccontare i suoi segreti di salute e bellezza, quelli che anche noi, poveri mortali, possiamo adottare.