9 trucchi per risparmiare sulla spesa

Fare la spesa al supermercato senza spendere molto può essere una sfida! Ma state tranquilli, potrebbe non essere un compito facile ma non impossibile. Con una dose di organizzazione e pianificazione, la pulizia e gli alimenti saranno garantiti al prezzo più basso. I seguenti suggerimenti ti daranno il nord per essere più intelligente ed evitare l'impulso di acquistare ciò che non è necessario. Quindi, prendi carta e penna e scrivi tutto. Soprattutto, mettilo in pratica e guarda i tuoi soldi ripagare.

1. Acquista cibo una volta alla settimana

Se ami lo shopping dell'ultimo minuto, rompi l'abitudine ora: è costoso. Attacca un quaderno con una calamita e una penna alla porta del frigorifero e, non appena finisce qualcosa, aggiungilo all'elenco. Questa semplice misura avrà un grande impatto sul bilancio familiare. Se non fai una lista, finirai per andare nei negozi a comprare uno o due articoli. Stabilisci invece l'ora in cui hai tempo, durante la settimana, per fare la spesa e concentrarti su ciò di cui hai bisogno, senza fretta. Assicurati di portare l'elenco con te.

Per diversi motivi, i gestori dei supermercati adoreranno se non fai una lista. Innanzitutto, più volte entri nel negozio, più è probabile che tu raccolga oggetti non necessari d'impulso. Quando acquisti prodotti nella foga del momento, tendi a pagarne il prezzo intero, poiché non hai avuto il tempo di cercare una promozione o di aspettare che ne appaia una. Inoltre, più volte vai al supermercato in macchina, più carburante spenderai, il che aggiunge un costo invisibile agli acquisti.

2. Prendi il carrello più piccolo

Se hai bisogno di un solo articolo, non prendere un cestino. Se stai per acquistare solo tre articoli, usa un cestino e non un carrello. Prendi un carrello - e anche quello piccolo - se hai intenzione di acquistare molte cose. Quando entri al supermercato sapendo che dovrai portare i tuoi acquisti a mano o in un cestino alla cassa, probabilmente non comprerai nulla d'impulso. Ma, poiché hai già controllato le promozioni e fatto un elenco degli articoli di cui hai bisogno, non comprerai più di quello che ti serve veramente.

3. Attenzione alle offerte limitate

Quando vedi un avviso al supermercato o in un negozio di abbigliamento che annuncia un prezzo basso - ma gli articoli in saldo hanno quantità limitate - approfitta dell'affare. Potresti non vedere mai più il prodotto a un prezzo così basso. E se un negozio imposta questi limiti, è un segno che sta vendendo il prodotto al prezzo minimo, o anche al di sotto del minimo che hanno pagato, afferma Eugene Fram, professore di marketing . I supermercati pongono dei limiti non perché temono che i consumatori riempiano i loro carrelli con questi prodotti, ma perché temono che i piccoli negozianti acquisteranno tutto lo stock e lo rivenderanno a un prezzo più alto. I piccoli negozi potrebbero non essere fortunati quando compaiono queste offerte limitate, ma puoi trarne vantaggio; solo sapere come e dove acquistare ogni prodotto.

4. Tieni traccia dei 12 acquisti chiave

Acquista un quaderno e osserva nel tuo frigorifero, congelatore e dispensa quali sono i 12 prodotti che acquisti più spesso. Per molte persone, l'elenco includerà latte, formaggio, succhi di frutta e pane. Prenota una pagina per ogni articolo e scrivi il tuo nome in alto. Prendi il taccuino ogni volta che vai a fare la spesa e ogni volta che acquisti l'articolo, annota il prezzo. Ogni volta che vedi l'articolo elencato in una brochure di un supermercato, annota anche il prezzo sul taccuino. Non ti ci vorrà molto per capire quando fare scorta di offerte e quando aspettare le promozioni.

Come gli acquirenti intelligenti hanno imparato dalle loro avventure di caccia alle svendite, conoscerai anche la differenza tra ottimi prezzi e sconti senza valore. Mentre un grande supermercato può avere 30.000 articoli, essere in grado di trovare solo i suoi 12 prodotti scontati chiave ti aiuterà a risparmiare.

5. Guarda il registratore di cassa

L'operatore può avviare una conversazione con te mentre sommando i tuoi acquisti. Potrebbe essere stato addestrato a farlo per aiutare il negozio a guadagnare un po 'di più. Rispondi educatamente che devi prestare attenzione a qualcos'altro e tieni gli occhi da aquila sul display della macchina. I registratori di cassa non sono sempre aggiornati con gli ultimi prezzi dei prodotti. Dato che hai fatto i compiti e sai esattamente quanto dovrebbero costare gli articoli, attira l'attenzione dell'operatore se viene visualizzato un prezzo errato. In questo modo garantisci il prezzo basso che ti è costato tempo per trovare.

6. Usa la carta fedeltà

Molti supermercati offrono una carta fedeltà che accumula punti per risparmiare sugli acquisti futuri o offre sconti sui prodotti ogni settimana. Gli operatori sono formati per richiederli ogni volta che prendono i loro soldi; altri no. Prima di entrare in negozio, posiziona la carta fedeltà accanto alla carta di credito o di debito che intendi utilizzare - o con i soldi - in modo da non dimenticarti di consegnarla. Se hai intenzione di pagare a credito, sappi prima - con questi suggerimenti - come usarlo senza indebitarti.

7. Vai alle fiere più tardi

I mercati liberi sono meravigliosi per l'acquisto di frutta e verdura, pesce, verdura e un'ampia varietà di prodotti freschi: di solito sono più freschi perché sono stati raccolti e confezionati di recente. E quando arrivi in ​​orario, puoi portare a casa le tue verdure preferite con un grande sconto. Successivamente, i venditori si trovano faccia a faccia con la possibilità di dover riprendere o gettare le scorte invendute. Odiano doverlo fare. Quindi, è più probabile che vendano il resto a un prezzo ridotto per non dover perdere il prodotto perché danneggiato o improprio per il consumo. Ma se vuoi risparmiare ancora di più, considera di avere il tuo orto a casa. Per trovare il mercato libero più vicino, cerca nel tuo sito di ricerca preferito. Ogni stato ha i propri siti web.

8. Fallo da solo

Le aziende alimentari vogliono che tu pensi che ti stanno facendo un favore quando offrono pacchetti di insalata pre-lavata e porzioni individuali di zuppa o pasta al sugo. In effetti, stanno solo cercando un modo per caricare di più. Acquista gli ingredienti dell'insalata singolarmente invece di insalate o zuppe confezionate; e pasta, sugo di pasta e altri cibi di dimensioni normali, non piccoli. Bastano pochi secondi per lavare la propria insalata e dividerla in più pentole e non si paga un extra per "vantaggi" di cui non si ha bisogno. E ricorda, cerca di evitare di sprecare il cibo il più possibile!

9. Conserva la birra al buio

Se a te ea qualcun altro in casa piace bere birra, puoi risparmiare denaro seguendo un consiglio dei produttori di vino. Crea la tua “cantina della birra”. Trova un luogo buio e a temperatura media dove puoi lasciare le casse di birra senza rimuoverle. In queste condizioni la bevanda rimarrà fresca per almeno sei mesi. Quindi, aspetta le promozioni. Potrai acquistare grandi quantità e ottenere i migliori sconti per i tuoi marchi preferiti.

Lascia le bollette alte del supermercato nel passato. Prova oggi i nostri suggerimenti e scopri come i tuoi soldi verranno ripagati ogni mese.