7 precauzioni che dovremmo prendere con l'esposizione al sole

Gli esperti ritengono che la maggior parte dei tumori della pelle sia causata da un'eccessiva esposizione al sole prima dei 18 anni. Circa l'80% dei segni dell'invecchiamento cutaneo sono legati all'esposizione al sole per tutta la vita. Quindi, maggiore è l'esposizione al sole, maggiore è la possibilità che rughe, macchie, lentiggini e cambiamento di colore della pelle dopo 50 anni.

Quindi agire ora ti aiuterà a prevenire ulteriori danni alla tua pelle, oltre a garantire la diagnosi precoce del cancro della pelle. Ci sarà anche meno infiammazione della pelle, il che significa meno stress sul sistema immunitario.

Con queste 7 cure di base il tuo colore estivo sarà il colore della salute. Prendi il sole in modo responsabile e goditi le giornate di sole in tutta tranquillità. Vedi l'elenco.

Merlas / iStock

1. Prendere il sole a piccole dosi

Gli scienziati hanno già analizzato se l'esposizione al sole è dannosa. Questo perché la vitamina D - vitale per denti e ossa sani e che protegge da alcuni tipi di cancro e altre malattie - viene prodotta sulla pelle con l'esposizione alla luce solare. L'esposizione rapida - non più di 10-15 minuti - alla pelle non protetta di mezzogiorno può massimizzare la produzione di vitamina D. Sebbene sia possibile ottenere vitamina D dal cibo, alcune persone sono carenti di questa vitamina. La vitamina D è anche un ottimo protettore del cuore, scopri di più.

bakerjim / iStock

2. Mangia i pomodori

Le prove rivelano che il licopene, un potente antiossidante presente nei pomodori, soprattutto se cotto, potrebbe essere una crema solare. Solo cinque cucchiai (55 g) di salsa di pomodoro al giorno ridurrebbe sia le scottature che i segni dell'invecchiamento dovuti al sole. Dai un'occhiata a un menu di 7 giorni ricco di antiossidanti naturali.

klebercordeiro / iStock

3. Vai oltre i filtri solari

Limita i bagni di sole intenzionali, soprattutto a metà giornata. Indossa un cappello per proteggere il viso, il collo, le orecchie e la protezione per le labbra. Inoltre, indossare occhiali da sole quando si è all'aperto in piena luce solare tra le 10:00 e le 16:00. Ma scegli occhiali che proteggano dal 99% dei raggi UVA e UVB, i due tipi di radiazioni ultraviolette che possono causare il maggior danno.

AtlasStudio / iStock

4. Scegli le protezioni con cura

Se devi esporti al sole, scegli una crema solare “ad ampio spettro”, efficace contro UVA e UVB, e con SPF 15 o superiore. Applicare 30 minuti prima dell'esposizione e aumentare gradualmente l'esposizione al sole. Una crema solare "impermeabile" fornisce una protezione doppia rispetto a una crema solare "resistente all'acqua". Soprattutto, non esagerare con il tempo di esposizione al sole.

continua a leggere