Consigli di bellezza maschile per non fare più errori

Chiunque pensi che siano solo le donne ad essere in sintonia con i suggerimenti estetici si sbaglia! In effetti, gli uomini sono sempre più interessati all'aspetto. E la più grande prova di ciò è l'ultima ricerca nel settore cosmetico che mostra che il Brasile è cresciuto di circa il 70% negli ultimi 5 anni per quanto riguarda la vendita di prodotti di bellezza maschili.

E per dare quella forza all'ala maschile che non sa bene da dove cominciare abbiamo preparato alcuni consigli. Dopotutto, ogni aiuto è sempre ben accetto quando l'obiettivo è rimanere con un aspetto bello e sano, non è vero? Soprattutto in estate, periodo in cui le ciocche tendono a diventare più secche a causa del contatto più accidentale del sole e dell'acqua della spiaggia o della piscina.

Dai un'occhiata ad alcuni suggerimenti di bellezza maschile di seguito e impara a prenderti cura di baffi, barba e capelli.

Baffi

Per mantenere dei bei baffi, è importante che i capelli abbiano sempre la forma del disegno che hai scelto. I barbieri indicano che i capelli vengono tagliati una volta alla settimana, sempre quando le ciocche sono bagnate.

Per tagliare le ciocche, inumidisci leggermente i capelli e pettinali con un pettine a denti fini. Quindi tagliarli dal centro all'estremità con le forbici, tagliando un lato alla volta.

In questo modo eviti quel taglio fastidioso. Ma in più, pulire ogni giorno è più che necessario.

In commercio esistono prodotti specifici che evitano che i capelli si secchino. Per chi vuole coltivarli, il consiglio è il noto minoxidil. Questo prodotto aiuta la crescita e il rafforzamento dei capelli.

Barba

Sinonimo di eleganza e audacia, la barba di un uomo dice molto di lui. Per avere una barba bella e ben curata, è fondamentale che venga pulita quotidianamente.

Oltre ad avere un aspetto migliore, eviti la puzza e l'accumulo di rifiuti alimentari. Per fare questo, usa shampoo per barba o shampoo neutri, facilmente venduti in farmacia.

È anche importante che i peli siano tagliati in modo che il disegno rimanga. Da due a tre settimane è il tempo necessario per mantenere il formato.

Il modo più semplice per tagliare la barba è usare un rifinitore elettrico. La parte regolabile sulla testa dell'apparecchio consente di tagliare la barba a una lunghezza uniforme. Se usi una lama di rasoio, assicurati che sia affilata.

Inoltre, presta attenzione alle estremità della barba. Assicurati che siano ben definiti e che il risultato finale sia simmetrico. Raditi ogni giorno per mantenerlo dritto.

Stili di barba

Sebbene la barba sia separata dai baffi o dalle basette, può essere combinata con uno o entrambi per creare una varietà di stili. Un pizzetto, ad esempio, è una barba formata solo da peli sul mento, mentre una barba circolare è il pizzetto attaccato ai baffi. Quando si sceglie uno stile, tenere in considerazione la forma e i contorni del viso e il modello di crescita naturale dei peli del viso.

Capelli

Per chi ha i capelli grassi, l'importante è lavarli quotidianamente con uno shampoo appropriato. In questo modo si evita l'accumulo di petrolio, apportando un maggiore senso di benessere. E riduce anche la possibilità di avere la caduta dei capelli!

Inoltre, gli uomini tendono ad affrontare più problemi di forfora rispetto alle donne. Questo peeling può essere associato a diversi fattori, quindi è consigliabile consultare sempre un dermatologo.

Anche gli shampoo antiforfora sono una buona opzione, prova ad usarli almeno una volta alla settimana.

Ordinato o disordinato?

Vogliamo capelli perfetti, ma le imperfezioni possono essere parte del fascino. Un disordine ordinato, una disposizione incurante e le estremità libere possono dare un aspetto moderno a uno stile più tradizionale. Guarda un video preparato dal canale Manual do Homem Moderno con 101 tagli di capelli da uomo per il 2019.

Allora, ti sono piaciuti i nostri consigli? Commenta qui! E non dimenticare che più importante che essere alla moda è essere felice con te stesso!