Dolori articolari: 4 ricette naturali per evitarli

Il dolore alle articolazioni è un problema comune per la maggior parte dei brasiliani. Tuttavia, in alcuni casi può essere debilitante, soprattutto in età avanzata. Potrebbe esserci una serie di cause sottostanti.

L'osteoartrite si verifica quando la cartilagine che riveste le estremità delle articolazioni (specialmente nei fianchi, nelle ginocchia e nella colonna vertebrale) si consuma e alla fine deteriora l'osso sottostante.

L'artrite reumatoide è una malattia autoimmune. Provoca infiammazione intorno alle articolazioni e può colpire persone di età superiore ai 25 anni. Altre cause di dolori articolari sono l'osteoporosi e la fibromialgia.

Se soffri di dolori articolari cronici, dovresti prima consultare un medico per identificare la causa, poiché ciò può determinare il modo migliore per alleviare il dolore e possono essere prescritti rimedi per i casi acuti. Tuttavia, molti trattamenti naturali hanno dimostrato di fornire sollievo, compresi i rimedi casalinghi presentati di seguito. Alcuni di loro agiscono direttamente nel blocco del dolore, mentre altri aiutano riducendo l'infiammazione.

1. Unguento al peperoncino (varietà di peperoncino)

I peperoncini contengono capsaicina, che può bloccare i segnali del dolore e rilasciare endorfine, ormoni legati alla sensazione di gioia. Cospargere 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere (o pepe di Caienna) in 250 ml di olio d'oliva caldo. Massaggiare intorno alle articolazioni colpite usando guanti di gomma. Non applicare mai su lesioni cutanee, tenere lontano dagli occhi e risciacquare bene al termine. Un'altra opzione è cuocere a fuoco lento 1 cucchiaio di pepe di Caienna in 500 ml di aceto di mele per 10 minuti. Aspetta che si raffreddi e poi immergi un panno pulito nella soluzione. Quindi applicare come un impacco alle articolazioni che fanno male.

2. Pasta di curcuma (curcuma)

Mescola 1 cucchiaino di curcuma con 1 cucchiaio di zenzero grattugiato. Aggiungi acqua per fare una pasta, applicala su un panno pulito e usala come impacco sull'articolazione interessata. Un altro modo per sfruttare i poteri antinfiammatori della curcuma è aggiungere 1 cucchiaio di questa pianta a 1 tazza di latte caldo prima di coricarsi. Il contenuto di grassi del latte aiuta a trasportare i composti attivi (curcuminoidi) nella curcuma. Aggiungi 1 cucchiaino di miele per favorire un sonno tranquillo. Inoltre, secondo gli studi, la curcuma è anche un rimedio naturale che può prevenire il cancro allo stomaco.

3. Oli essenziali

Gli aromaterapisti ritengono che alcuni oli abbiano qualità analgesiche e molti di essi sono raccomandati per i dolori articolari. Aggiungere un olio essenziale a un olio base, o "vettore" (da 2 a 3 ml circa di olio essenziale) in 30 ml di olio base, come mandorle, oliva o girasole) e utilizzare in massaggi o impacchi. Un'altra opzione è aggiungere alcune gocce (ma non più di 10) al bagno. Prova gli oli di eucalipto, benzoino, camomilla, lavanda, ginepro o rosmarino. Si ritiene inoltre che gli oli di pepe nero, maggiorana e zenzero migliorino la circolazione.

4. Integratori lenitivi

Assicurati di seguire una dieta equilibrata, con molta frutta e verdura. Frutta e verdura colorate contengono antiossidanti che aiutano ad assorbire i radicali liberi nocivi presenti nel corpo e mantenere la salute generale. Considera l'assunzione di antiossidanti come le vitamine C ed E, oltre allo zinco.