Resta sintonizzato sul calendario dell'impianto

Ogni anno si ripete il lavoro da fare in giardino. A seconda del luogo e delle condizioni meteorologiche, prima o poi si può fare. Ma conta sempre su qualcosa di imprevisto, come una vacanza estiva in autunno, per esempio.

PRIMAVERA

Le albicocche dovrebbero essere piantate in primavera. Foto: egal / iStock.

Nei giardini è tempo di piantare o potare rose, alberi e arbusti. Pertanto, le piante esistenti vengono separate e trapiantate e vengono seminati fiori estivi.

Nel frutteto vengono potati i cespugli di frutti selvatici, così come le viti. Nelle regioni fredde, è tempo di piantare varietà sensibili, come albicocca o pesca.

Nel orto, seminare piselli, albero, dente di leone, fava, spinaci. I tuberi devono ancora aspettare.

Fine della primavera

Le fragole hanno bisogno di un'attenzione costante. Foto: YuriyS / iStock.

Nel giardino ornamentale è il momento di piantare gli alberi, potare gli arbusti che sono già fioriti, aggiustare le rose rampicanti e posizionare le piante in vaso all'aperto. È anche il momento delle biennali estive, oltre a quelle che fioriscono in primavera, dalie e gladioli, che non amano il vento o la forte luce solare.

Nel frutteto, metti del fertilizzante sulla paglia o sui piedi di paglia a terra. I rami degli arbusti selvatici molto carichi devono essere riparati e gli alberi da frutto devono essere annaffiati abbondantemente in modo che i loro frutti possano svilupparsi.

In giardino, pianta porri, oltre a legumi e varietà di cavolo, per l'inverno, e semina fagioli, ravanelli, rape, cavoli e cavolfiori. Ai letti di patate deve essere dato uno strato extra di terreno e i pomodori devono essere riparati.

Pronti per la raccolta sono la rapa, il rabarbaro, la lattuga e gli spinaci, oltre ai primi frutti di bosco.

ESTATE

Ciliegie raccolte dal gambo, niente può essere più attraente. Foto: kassandra / iStock.

Nel giardino ornamentale vengono rimossi i fiori appassiti, le parti secche e morte, così come parti di cespugli e rami di cespugli di rose. Le siepi vengono potate. Inoltre, i bulbi che fioriscono in autunno possono ora essere posti a terra e dividere i rizomi dell'iride.

Nel frutteto aumentare il numero di corbezzoli mediante stoloni. Occorre infatti fissare i rami portanti degli alberi da frutto; dopo la raccolta si effettua la prima potatura. A partire dalla fine di agosto, gli alberi da frutto non vengono più annaffiati. I cespugli di frutti selvatici vengono potati dopo la raccolta.

Nel orto, l'ultima semina di lattuga, radicchio, spinaci, il cavolo e crescione inizia. Vengono piantati cavolfiore, cicoria, cavolo portoghese, cime di rapa e porri. Nel pomodoro vanno rimossi tutti i rami laterali, interrompendone la crescita, non appena si saranno formati circa cinque frutti.

Oltre alla lattuga e alle verdure varie, puoi raccogliere le prime patate e pomodori, così come gli ultimi frutti di bosco, mele, prugne, pesche e ciliegie.

Fine dell'estate

I girasoli raccolti nel tuo giardino abbelliscono la tua casa. Foto: yaruta / iStock.

Nel giardino ornamentale si possono vivere le siepi, aggiustare gli arbusti che fioriscono a fine stagione e piantare i girasoli. Ora, i bulbi per la prossima primavera possono essere posizionati a terra e le piante annuali rimosse completamente.

Nel frutteto è tempo di piantare bacche selvatiche e occorre riparare nuovi rami con le more. Gli alberi da frutto non dovrebbero essere potati.

In giardino, piante varietà che funzionano come concime verde e seminano spinaci o aglio. Per prevenire il fungo  Phytophthora infestans nel pomodoro, proteggilo con una copertura di plastica.

Ora è possibile raccogliere mele e carote.

Autunno inverno

Le gelate richiedono cura delle piantagioni e del giardino. Foto: yuriz / iStock.

Gli alberi ornamentali che ricevono l'ultima potatura devono essere coperti con terriccio. Aiuole con arbusti, corteccia o foglie secche. Le piante perenni devono essere ben annaffiate prima che arrivi il freddo.

Nel frutteto, pianta alberi da frutto - negli stati meridionali, se il tempo è libero dal gelo. Nelle stesse condizioni climatiche, potare.

In giardino, invece, proteggete le aiuole dal primo gelo notturno. Le verdure che non sono state ancora raccolte devono essere ricoperte di plastica per maturare più rapidamente.

Scegli la cicoria, la lattuga, il cavolo nero, i cavoletti di Bruxelles e i porri.