Preparati a goderti la vacanza che l'umore è su di noi!

Non importa cosa hai programmato per la tua vacanza, l'importante è divertirti e goderti il ​​giorno libero. Dai un'occhiata ad alcune battute brevi e divertenti da condividere con gli amici e goditi le vacanze di domani in modo divertente!

______________

Una signora arriva alla biglietteria del cinema e chiede:

- Voglio due biglietti.

E l'agente del biglietto chiede:

- Per Romeo e Giulietta?

- No, per me e mio marito!

CAROLINA DE O. VARÃO

______________

Al primo incontro , l'uomo chiede alla donna se vuole un drink per accompagnare la cena.

- Oh no, cosa direi alla mia classe di catechismo? - lei rifiuta.

Più tardi, ti offre una sigaretta.

- Oh no, cosa direi alla mia classe di catechismo? - rifiuta di nuovo.

Sulla via del ritorno, vede un motel. Sottraendo che non ha nulla da perdere, le chiede se lei vorrebbe fermarsi lì.

"Va bene", dice la donna.

- Cosa dirai alla tua classe di catechismo? - è sorpreso.

- Lo stesso che dico sempre: "Non devi bere o fumare per divertirti".

GEORGE NORDHAM

______________

- Dove lavori? Il giudice chiede all'imputato.

"Laggiù" dice l'uomo.

- Cosa fa per vivere?

- Una cosa qui, un'altra là.

"Prendilo," ordina il giudice.

- Aspettare! Chiede l'uomo. - Quando verrò rilasciato?

Il giudice risponde:

- Presto o tardi.

JOÃO CÉSAR

______________

L'anatra entra in un negozio e chiede al dipendente:

- Hai l'uva?

"Purtroppo no", dice il ragazzo.

Il giorno dopo, l'anatra entra nello stesso negozio e dice di nuovo:

- Hai l'uva?

- No - risponde il dipendente.

Il giorno dopo, l'anatra torna con la stessa frase:

- Hai l'uva?

Questa volta, il dipendente si arrabbia:

- No. E se me lo chiedi di nuovo, ti pinterò i piedi sul pavimento.

Il quarto giorno, l'anatra arriva al negozio e chiede:

- Hai graffette?

"No", dice il funzionario.

E l'anatra completa:

- Hai l'uva?

GREG WILKEY

______________

La formica, la cicala e il millepiedi si unirono per incontrarsi a casa della formica. La cicala è arrivata puntuale, ma il millepiedi non è arrivato fino a dopo un'ora.

La formica ha poi chiesto:

- Perché ci hai messo così tanto?

- A causa del cartello sulla porta: "Si prega di pulire i piedi".

VIVIANE PAULA P. BARBOSA

______________

Vuoi ridere ancora un po '? Quindi dai un'occhiata: 6 barzellette che dimostrano che ogni madre è una figura