6 trucchi per realizzare patatine fritte croccanti

È difficile trovare una persona a cui non piacciono le patatine. Ma quando si tratta di trovare persone che sappiano preparare patatine fritte croccanti ... la storia inizia a complicarsi. Se ti trovi nel gruppo di persone che hanno difficoltà a preparare patate croccanti e cibo secco questo post fa per te!

1. Pre-cuoci le patate

Le patate hanno molta acqua, quindi non possiamo sempre renderle croccanti. Il trucco è pre-cuocerli prima di friggerli. A cottura ultimata gran parte dell'acqua evapora. Pertanto, pre-cuocere le patate fino a quando iniziano ad ammorbidirsi e poi metterle in acqua fredda per tagliare la cottura. Ma attenzione, non cuocere troppo le patate!

Due . Asciugare bene le patate

Come già sapete, l'acqua e l'olio non si mescolano. Quindi è molto importante asciugare bene la patata. Uno dei trucchi per le patate per avere patatine fritte croccanti è proprio a questo punto. Avvolgere le patate tritate con uno strofinaccio e asciugare bene; per gli gnocchi, strizzare le patate grattugiate con un canovaccio per farle asciugare.

3. Scegli la padella giusta

Una padella antiaderente profonda è ideale per preparare patatine fritte e gnocchi di patate. Dovrebbe avere abbastanza spazio in modo che tutti i pezzi di patate siano a contatto con il fondo e coperti di grasso. Un'altra opzione è una padella in ghisa.

Impara anche a preparare 3 deliziose ricette con patate e formaggio!

4. Scegli il grasso giusto

Utilizzare grassi stabili alle alte temperature o il cosiddetto lardo vegetale. Il burro chiarificato o gli oli resistenti al calore (vedere sull'etichetta: “Adatto per friggere”) aiuteranno a preparare un croccante croccante. Puoi anche mescolare lo strutto con l'olio.

5. Frittura a immersione

Uno dei trucchi per fare una patatina croccante è metterle nel grasso bollente, in modo che non si impregnino di grasso. Un altro punto importante è fare la frittura per immersione. Ciò significa che per ottenere una pelle croccante non bisogna lesinare sul grasso.

Dai un'occhiata anche a: 5 fantastiche ricette di ripieno per le tue patate al forno

6. Scolare bene le patate

Adagiare le patate su carta assorbente dopo che sono state fritte, per assorbire il grasso in eccesso ed evitare che diventino morbide e piene di grasso.

Vedi anche: La storia della patata raccontata da lei stessa