Scopri cosa succede al tuo corpo quando smetti di fumare

Se sei riuscito a smettere di fumare, sappi che sei degno della nostra ammirazione. Questo perché potrebbe non essere molto facile rompere la dipendenza da nicotina. Tuttavia, quando lo fai, i vantaggi sono sorprendenti!

Con ogni anno che passa senza fumare, le possibilità di malattie cardiovascolari, gravi problemi respiratori e cancro del polmone, della bocca, della gola, dell'esofago, della vescica e forse anche del pancreas si riducono.

Tuttavia, vale la pena ricordare che è troppo presto per considerarlo sicuro. Il tuo cuore e i tuoi polmoni continuano ad essere a maggior rischio di contrarre una malattia rispetto a quelli di un non fumatore, per un periodo fino a 20 anni dopo aver smesso.

Posso eliminare il danno?

Nessun dubbio!

Noterai miglioramenti della tua salute subito dopo aver smesso di fumare, ma i benefici di smettere di fumare possono richiedere diversi anni per essere percepiti. Ma non scoraggiarti ... I rischi di malattie cardiovascolari, ad esempio, si riducono del 50% dopo un anno dall'eliminazione dell'abitudine.

Per quanto riguarda il cancro ai polmoni: dopo 10 anni senza fumare, il rischio corrisponde a circa un terzo o metà del rischio di chi continua a fumare; dopo 20 anni, scende quasi al livello di chi non ha mai fumato.

E se, oltre a smettere di fumare, prendi ulteriori misure per migliorare la tua salute, puoi accelerare il recupero e avere un'immunità ancora maggiore per affrontare le malattie legate al fumo.

Vantaggi extra nello smettere di fumare

Un altro vantaggio di smettere di fumare riguarda la pelle, che apparirà più giovane e meno rugosa rispetto ad altri fumatori.

Inoltre, risparmierai anche denaro (prova a calcolare quanto spendi in sigarette all'anno!) E tornerai a goderti i piccoli piaceri della vita - come il gusto del buon cibo e il profumo dei fiori.

Piano di recupero

• Rimani vigile

Le abitudini e le dipendenze non finiscono facilmente. Anche se non fumi da molti anni, potrebbe volerci un momento di debolezza per riprendere l'abitudine quasi senza accorgertene. Pertanto, tieni sempre a mente i vantaggi di smettere di fumare e l'autostima che hai acquisito eliminando questa abitudine.

• Stai lontano dal fumo di altre persone

Essere un fumatore passivo quasi raddoppia le possibilità di un attacco di cuore - può anche essere più pericoloso per gli ex fumatori, i cui sistemi polmonare e cardiovascolare si stanno ancora riprendendo dalle abitudini passate. Evitare le sigarette a casa, al lavoro e nei contesti sociali può essere la principale misura preventiva che un ex fumatore può adottare.

• Mangia molta frutta, verdura e cereali integrali

Questi alimenti naturali sono ricchi di antiossidanti cellulari protettivi che rafforzano la difesa contro le malattie cardiovascolari e varie forme di cancro. Inoltre, questi alimenti assicurano un apporto extra di vitamine e fibre, che abbassano il colesterolo.

• Controlla i tuoi livelli

Mantieni il controllo misurando regolarmente la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo. Pianifica questi test in anticipo con il tuo medico a intervalli regolari in modo da non dimenticare.

• Controlla la salute dei tuoi polmoni

Tieni gli occhi aperti per rilevare eventuali segni di problemi polmonari, come tosse persistente, mancanza di respiro e dolore al petto. Informa immediatamente il medico se li noti.