8 suggerimenti per affrontare i conflitti di relazione

All'inizio della relazione, la passione può nascondere le differenze. Tuttavia, dopo un periodo di unione, le coppie spesso scoprono che il partner non è esattamente come pensava. Ci rendiamo conto che la nostra metà migliore ha progetti e sogni diversi dai nostri; alcuni difetti noiosi; o idee anche contrarie alle nostre su certi argomenti. Pertanto, è normale che avvengano discussioni ed entrambi avete bisogno di riadattamenti per soddisfare le esigenze, "tagliare i bordi" e risolvere i conflitti nella relazione.

Il compito è molto impegnativo semplicemente perché voi due avete sviluppato la vostra "danza" nel tempo e potreste esservi abituati a cattive abitudini, come discutere con le offese. Ma se i due non affrontano davvero i problemi; o non parlare apertamente dei propri sentimenti; è probabile che l'amore non duri a lungo.

Quindi, dai un'occhiata ai suggerimenti per non lasciare che i litigi prendano il sopravvento e porre fine alla relazione:

nd3000 / iStock

1. Comprendi che i disaccordi non sono disastri

Ricorda che nessuna relazione è perfetta. Inoltre, molte coppie affermano di poter trasformare i conflitti e la risoluzione dei problemi in apprendimento personale. Le differenze non sono necessariamente un problema. Sono la nostra verità.

Deagreez / iStock

2. È necessario abbandonare il mito che tu funzioni come a

Per questo, è importante imparare a "accettare di non essere d'accordo" e onorare il diritto dell'altro alla propria opinione. Inoltre, tieni sempre presente che le relazioni buone e durature si costruiscono giorno dopo giorno, anche nei giorni di litigi.

jacoblund / iStock

3. Devi fidarti della relazione

Per affrontare i conflitti nelle relazioni, è essenziale, prima di tutto, avere sicurezza nella relazione. In questo modo è possibile parlare francamente con il proprio partner, sapendo che una divergenza di opinioni non minerà il rapporto o l'affetto reciproco. È più facile essere onesti sui tuoi pensieri e sentimenti quando non hai paura della reazione dell'altra persona.

yacobchuk / iStock

4. Sii disponibile a parlare

Quando non siamo d'accordo e siamo disposti ad accettare ciò che l'altro sta dicendo, creiamo più fiducia. I disaccordi ci consentono di vedere e accettare le differenze. Condividiamo ciò che è reale in noi e sviluppiamo una maggiore solidarietà con gli altri con idee, sentimenti, desideri e sensibilità. E impariamo anche ad accettare e riconoscere il diritto di esprimere le nostre opinioni e di farle rispettare.

continua a leggere