50 segreti che il tuo dentista non ti direbbe mai

Il dentista si rende conto che usi il filo interdentale tutte le volte che cambi il materasso. Passa più tempo a mettere il dentifricio sullo spazzolino che a lavarsi i denti. I dentisti si rendono conto di queste cose. E sanno anche in anticipo quando insisti per chiedere un trattamento il cui risultato finale non sarà quello che ti aspettavi.

Ci consultiamo con professionisti di tutto il paese per dirci cosa pensano veramente quando esaminano i nostri denti. Guarda cosa hanno detto.

Di Josiane Nogueira

Leggi anche il pericolo di infiammazione cronica al cuore.

Ninell_Art / iStock

Nessuno capisce!

1. Alcune persone molto istruite pensano che se niente in bocca fa male, tutto sta andando bene. Anche il colesterolo alto non fa male, ma è un problema enorme. Penso che la popolazione generale non capisca che la bocca fa parte del corpo.

Andrii Bicher / iStock

2. Molti dei miei pazienti hanno una malattia parodontale ai denti posteriori, ma i denti anteriori stanno bene. Altri hanno una malattia parodontale negli spazi tra i denti e nelle loro parti interne. Ciò dimostra che le persone sono più efficienti nello spazzolare ciò che vedono e dimenticano di quanto ci voglia un po 'più di sforzo per ottenere. Grazie a questo convivono da anni con la tipica infiammazione della malattia parodontale, che può portare seri problemi alla bocca e alla salute di tutto il corpo.

Mukhina1 / iStock

3. Se le tue mani sanguinano durante il lavaggio, corri dal dottore. Ma se lo stesso si verifica nelle gengive, la maggior parte delle persone lo trova normale. A meno che tu non stia spingendo troppo i denti, le gengive sanguinanti sono una malattia parodontale e un ciclo.

michaeljung / iStock

4. Il consiglio di vedere il proprio dentista due volte l'anno vale solo per chi ha gengive sane. E la maggior parte non lo fa. Le persone con malattia parodontale dovrebbero sottoporsi a controlli almeno tre o quattro volte l'anno.

continua a leggere