Suggerimenti preziosi per affrontare le preoccupazioni eccessive

Pensi di essere stato eccessivamente preoccupato al punto da lasciare che questo compromettesse la tua qualità di vita? La preoccupazione eccessiva è un disturbo che è spesso collegato all'ansia e tende a essere persistente e difficile da controllare.

Tutti noi incontriamo situazioni avverse che scuotono quotidianamente le nostre solide strutture. Tuttavia, prendere misure pratiche, invece di rimuginare sui problemi, è la grande differenza che separa i resilienti dai conformisti.

Dai un'occhiata ad alcuni preziosi suggerimenti che possono diminuire la tua preoccupazione eccessiva e migliorare la qualità della tua vita. Ricorda che se la condizione persiste, è importante che cerchi un aiuto specializzato.

1 Tieni un quaderno delle preoccupazioni

"Cammina con un taccuino per annotare i pensieri", suggerisce il dottor Yan-Go, dell'Università della California a Los Angeles. Quando sei preoccupato per qualcosa, scrivi quel pensiero. Annotare le tue preoccupazioni è un buon modo per vedere cosa devi fare e risolvere. Svuotando la mente da qualche pensiero ossessivo, diventi molto più capace di trovare la soluzione a un problema in tranquillità.

2 Dimentica le notizie della sera

Supponendo che la maggior parte dei notiziari notturni tendano a presentare omicidi, aggressioni e atti disumani, tendono ad attivare tutti i meccanismi di risveglio che il tuo corpo ha. Il che, senza dubbio, finirà per disturbare il tuo sonno e contribuire alla tua ansia e preoccupazione.

È nel sonno che la nostra mente si riprende, quindi è importante mantenere una buona routine del sonno.

3 Lasciati ispirare da ciò che aggiungi

Investi in letture piacevoli, musica tranquilla e programmi o film senza violenza. Siamo influenzati dall'ambiente in cui viviamo. Ecco perché è importante non solo essere immersi nelle notizie che contribuiscono alla tua eccessiva preoccupazione.

Siti come Hypness, o Só Notícias Boas, sono ottimi per trovare storie emozionanti di superamento e conquista.

4 Disconnettiti per un momento

Se Instagram, Facebook o l'eccesso di messaggi su Whatsapp stanno contribuendo all'aumento della tua preoccupazione, considera la possibilità di disabilitarli per un po '. Per molte persone questo può essere difficile, ma necessario.

Invece di vedere lo schermo luminoso del cellulare, prenditi un minuto per cercare una distrazione più contemplativa, come il giardinaggio, la meditazione, il camminare.

In questo modo, la tua mente avrà più tempo per rilassarsi e cercare soluzioni alle tue preoccupazioni.

5 Parla con qualcuno

Troppo spesso, un'eccessiva preoccupazione significa che non possiamo vedere alternative a tutti i problemi che affliggono la nostra mente. E questo contribuisce alla situazione di disperazione e ansia, che influisce notevolmente sulla loro qualità di vita.

Quando parliamo con qualcuno di cui ci fidiamo, come amici o familiari, possiamo vedere la situazione da un'altra prospettiva e avere più idee su come trovare soluzioni pratiche ai nostri problemi.

6 Cerca un aiuto professionale

Non vergognarti se concludi di aver bisogno di un aiuto professionale, come ad esempio la terapia. Ricorda che la vita è fatta di cicli e ci sono momenti in cui siamo migliori degli altri. Credi in te stesso e nel tuo potenziale e ricorda che tutto nella vita ha una soluzione.