17 suggerimenti per scattare foto con il telefono come un professionista

Apri la galleria del tuo telefono. Quante foto hai scattato nell'ultimo mese? E quante foto hai scattato dall'ultima festa? Gli smartphone hanno reso tutto più semplice e hanno cambiato il modo in cui catturano i diversi momenti della loro vita quotidiana. Ma non tutte le foto scattate con lui hanno bisogno di occhi rossi, flash a raffica e scarsa illuminazione, vero? Per questo motivo, abbiamo separato cinque suggerimenti per scattare foto con il telefono in modo (quasi) professionale!

Il Brasile è uno dei principali mercati di consumo di smartphone

Gli smartphone hanno successo in Brasile, che ha un mercato molto acceso a causa dei dispositivi. Un sondaggio della Fondazione Getúlio Vargas (FGV) ha rivelato che, nel 2019, avrà 420 milioni di telefoni attivi. Il marchio attualmente ammonta a 230 milioni.

Una delle caratteristiche principali degli smartphone più venduti è la risoluzione delle fotocamere. I consumatori sono alla ricerca di dispositivi robusti per quanto riguarda la capacità del dispositivo di scattare foto.

Tra i principali dispositivi più venduti finora ecco il Samsung Galaxy S9, iPhone 8 Plus e Xiaomi Mi 8 Lite, rispettivamente, tutti con ottime risoluzioni della fotocamera anteriore e posteriore. Gli altri modelli nell'elenco variano tra Motorola One Vision, Samsung Galaxy J8 e Galaxy A30.

Fotografare può essere un hobby

La fotografia è un hobby che può anche essere terapeutico per molte persone. Fino a poco tempo, molte persone penserebbero sicuramente che sia necessario acquistare attrezzature costose. Tuttavia, oggi, i telefoni cellulari possono fornire risultati buoni come una fotocamera intermedia.

Investire in un hobby può portare la qualità della vita nella tua vita quotidiana. Se hai una routine che aumenta lo stress, è bene fermarsi a pensare. Qualunque sia l'hobby, vale la pena investire.

E, se hai scelto la fotografia, probabilmente ti starai chiedendo come iniziare ora. È facile: inizia a scattare foto a casa tua. Scegli gli oggetti, prova alcuni angoli diversi. Prova a fotografare il tuo animale domestico o le tue piante, ad esempio, e crea un album allo scopo di raccogliere il tuo lavoro. Indubbiamente, nel tempo, acquisirai fiducia e amplierai i tuoi orizzonti.

Scopri 17 suggerimenti per iniziare a scattare foto con il tuo telefono:

Thom / Unsplash

1. Regolare la messa a fuoco

Concentrarsi su un oggetto è una parte essenziale della fotografia, sia su dispositivi mobili che su fotocamere professionali. La messa a fuoco può dare effetti inaspettati a un soggetto o un oggetto e garantire una foto spettacolare, a seconda di come la usi. Scegli il punto ideale, quello che vedi fuori dallo schermo del telefono. È un fiore? Una faccia? Un oggetto? Tocca lo schermo nel punto in cui si trova ciò che desideri fotografare. Ma, se vuoi raccontare un'altra storia con la tua foto, facendo clic su qualsiasi area all'esterno di essa puoi creare altri momenti salienti. Provali tutti!

vladans / iStock

2. Impostare il flash

Il flash può salvare o condannare la tua foto, dipende da come la usi. Se ti trovi in ​​un ambiente buio, probabilmente accenderai il flash per migliorare la foto. Solo questo causerà solo occhi rossi e bagliori intensi. Un consiglio a questo proposito è lasciare che il telefono scelga il miglior tipo di flash per quello scenario. A seconda delle capacità della fotocamera, il flash si adatterà all'illuminazione. Ma, a seconda dello scenario, il flash può creare effetti interessanti.

Jeng_Niamwhan / iStock

3. Utilizzare un treppiede o un supporto per telefono

Le foto con gli smartphone hanno un grosso problema: l'instabilità. Qualsiasi micromosso può rovinare una buona foto. Per evitare che ciò accada, acquista un treppiede portatile adatto alle dimensioni del tuo smartphone o utilizza altri supporti per la fotocamera.

Arthur Shevtsov / iStock

4. Scarica un'applicazione di editing

Attualmente sono disponibili diverse applicazioni di fotoritocco per i principali sistemi (iOS, Android e Windows Phone). Scegline uno che corrisponda alla capacità del tuo telefono e al tipo di modifica che desideri. Adobe Lightroom (iOS e Android) è un editor mobile che offre molte opzioni di modifica, filtri e altre funzionalità. Per Android, c'è Snapseed, che è un editor leggero con funzioni integrate con i servizi fotografici di Google. Su Windows Phone, Adobe Photoshop Express e PicsArt, entrambi con funzionalità gratuite e funzionalità premium, nel caso in cui l'utente desideri pagarle. Tutte le applicazioni, invece, sono scaricabili gratuitamente e, nelle loro versioni gratuite, offrono molte funzionalità che possono migliorare le tue foto.

continua a leggere