7 consigli per un'alimentazione sana al lavoro

La nostra frenetica routine sembra lasciare sempre meno spazio per mangiare con calma. Ovviamente all'inizio può essere difficile adattare la routine e resistere alla tentazione di scambiare un buon pasto con uno spuntino al bar più vicino. Ma ci sono modi per aggirare questo problema. Ecco 7 consigli per mantenere una dieta sana al lavoro:

1 Fai una buona colazione

Una buona colazione è fondamentale per una giornata di buone scelte alimentari. Quindi, fai attenzione prima di uscire di casa e salta il pasto. Crea una combinazione di carboidrati complessi, proteine ​​e frutta.

2 Non perdere il lunchbox

Prepara il pranzo a casa, conservalo in un contenitore di plastica riutilizzabile e portalo al lavoro in una borsa termica. Oltre ad essere comoda, questa funzione ti consente di controllare ciò che mangi: ingredienti, qualità, sapore e freschezza. Crea un pasto sano e interessante al massimo.

Se hai poco tempo per cucinare durante la settimana, prova a preparare i pasti il ​​fine settimana precedente e a congelarli.

3 Investire in insalate intelligenti

Prendi l'insalata in un contenitore separato e mangia come antipasto. Se non ti piace la lattuga americana, prova una bella miscela di rucola o crescione. Aggiungi cibi succosi e freschi come pomodori, peperoni rossi a fette o persino fragole o manghi. Per aggiungere più sapore, cospargere di basilico o coriandolo. Condire con un cucchiaino di olio d'oliva e un succo di limone.

Inoltre, puoi preparare un'insalata che ha proteine: uova, pollo, tonno, salmone, carne arrosto a fette, legumi, ricotta o cottage . Lasciare il condimento - a base di aceto, non cremoso - in un contenitore a parte, in modo che l'insalata rimanga croccante. Un'altra idea è quella di separare, in piccoli contenitori, piselli, fette di carota, pepe, cetriolo e sedano, da intingere nella pasta di ceci o tzatziki (una pasta tipica della cucina greca e turca, a base di yogurt, cetriolo, aglio, olio d'oliva, pepe e aneto).

Oppure, se preferite, provate le pratiche insalate in pentola.

4 Prepara un patè sano

Prepara un patè di verdure - i funghi e le lenticchie servono particolarmente bene - da spalmare su fette di pane a base di cereali, pezzi di pane pita tostato o verdure tagliate a bastoncini. Un altro suggerimento è quello di marinare le cosce di pollo senza pelle in olio d'oliva, succo di limone e coriandolo fresco tritato, quindi infornare. Preparare abbastanza per diversi giorni e conservare in frigorifero. Quindi, puoi mangiare al lavoro, a pranzo, con un'insalata.

5 Prendi un panino come seconda opzione

Non ignorare l'umile panino. Seleziona tutto - pane di grano o per un cambiamento, utilizzare un involucro (sandwich di laminati) pane integrale o arabo leggermente tostato. Se sul posto di lavoro c'è una macchina per sandwich, preparalo come un panino caldo.

6 Avere tempo per la frutta

 L'ora di pranzo è perfetta per includere uno o più frutti nella tua routine. Prendi della frutta fresca tritata in un barattolo e uno yogurt. Presto sarà pronto un dolce sano e delizioso.

7 Battere la fame?

Quando si tratta di saziare la tua fame di metà pomeriggio, una barretta di cereali sembra allettante. Ma scegli con attenzione, alcune marche contengono così tanto zucchero raffinato che stimoleranno il tuo appetito invece di saziarlo. Tieni sempre d'occhio l'etichetta.

I semi oleosi (come castagne, arachidi e noci) sono ricchi di nutrienti essenziali per la salute e facili da trasportare, oltre a favorire un senso di sazietà. Cioè, sono un'ottima opzione per uno spuntino per la fine della giornata lavorativa e ottimi alleati per un'alimentazione sana al lavoro.

Vedi anche: 10 modi per mangiare 5 porzioni giornaliere di frutta e verdura