Perché Bettina è finita alla Procon?

Il famoso video di Bettina è diventato un caso della polizia! Nel video, utilizzato nello spot per la società di consulenza finanziaria Empiricus, afferma che, investendo in azioni, ha trasformato circa R $ 1.500,00 in più di R $ 1 milione, nel breve periodo di 3 anni. La polizia civile di San Paolo ha deciso di indagare se il caso sia una frode. Procon di São Paulo ha ritenuto che si trattasse effettivamente di pubblicità ingannevole.

Il “peccato” del primo video della campagna di marketing con Bettina è stata l' omissione di informazioni . A causa di questa omissione, Procon ha concluso che il video può fuorviare il consumatore. L'investimento di circa R $ 1.500,00 in azioni di qualsiasi società, in soli 3 anni, non produrrebbe R $ 1 milione. Non e possibile. Questa quantità non produrrebbe così tanto in un periodo così breve. In altri video - mandati in onda dopo che è stata sollevata la polemica -, chiarisce di aver investito più di questa cifra e di avere altre fonti di guadagno. Era chiaro che nel primo video questa informazione era stata omessa e coloro che la guardavano erano indotti a credere a quella mezza verità.

Pubblicità ingannevole: cosa dice la legge

Gli annunci pubblicitari devono essere appropriati e chiari. È quanto afferma l'articolo 6, III della legge 8.078 / 1990 quando stabilisce che si tratta di un diritto del consumatore.

Il Codice per la protezione dei consumatori ha vietato pratiche sleali nei confronti dei consumatori per quasi 30 anni. Pertanto, i professionisti del marketing e gli inserzionisti in servizio devono controllare la propria creatività! Ai sensi dell'articolo 37 del codice:

Qualsiasi tipo di informazione o comunicazione di natura pubblicitaria è fuorviante :

  • completamente o parzialmente falso
  • che con qualsiasi mezzo, anche per omissione, può fuorviare il consumatore su qualsiasi dato di prodotto e servizio
  • è fuorviante per impostazione predefinita quando non si riportano dati essenziali di prodotti o servizi

È abusivo :

  • pubblicità discriminatoria di qualsiasi tipo
  • per incitare alla violenza, esplorare la paura o la superstizione
  • trarre vantaggio dalla scarsa capacità di giudizio ed esperienza del bambino
  • che non rispetta i valori ambientali
  • che è in grado di indurre il consumatore a comportarsi in modo dannoso o pericoloso per la sua salute o sicurezza

Pertanto, rivelare mezze verità su prodotti e servizi e utilizzare la debolezza, l'ignoranza o l'ingenuità del pubblico, specialmente quando sono scarsamente istruiti o anziani, sono pratiche abusive punite secondo la legge. “Chi fa o promuove pubblicità che sa o deve sapere come essere ingannevole o offensivo” è soggetto a una pena: reclusione da 3 mesi a 1 anno e multa .

Inoltre, queste sono possibilità di frode che possono anche essere classificate come crimini contro l'economia popolare. È ciò che l'arte. 3, VII della Legge 1.521 / 1951. Se la Polizia di San Paolo conclude che la divulgazione rientra in questo tipo di reato, la pena è più pesante e va dai 2 ai 10 anni di reclusione e una multa che sarà fissata da un giudice. Oltre a Bettina, sono responsabili anche i partner delle società.

La mezza verità è diventata virale, ma è finita male

La società di consulenza finanziaria Empiricus, responsabile della controversa divulgazione, ha indubbiamente beneficiato della storia perché ha guadagnato un pubblico. Ha avuto successo nel diffondere informazioni raggiungendo un vasto pubblico, principalmente sui social network. Da qui la configurazione del reato prevista dalla legge che tutela i consumatori.

Questo è il motivo per cui Procon di San Paolo è andato alla storia e ha multato l'azienda per circa 50 mila reais R $. Empiricus può ancora presentare ricorso contro questa decisione. A sua difesa, la società sostiene che il primo video farebbe parte di una serie di informazioni che verrebbero integrate. E così è stato fatto in una serie di altri 3 video con Bettina. In loro, chiarisce che ha fatto molti più investimenti di soli R $ 1.500,00 per costruire la sua piccola fortuna. Tuttavia, come conseguenza negativa, la sua immagine è stata offuscata dal tentativo di attirare i clienti con un'azione sleale.

Quando l'elemosina è troppa, il Santo deve essere sospettoso!

Investire denaro e controllare la spesa può davvero aiutarti a raggiungere l'indipendenza finanziaria. Può anche aiutarti ad accumulare più di R $ 1 milione sul tuo conto bancario. Ma per questo è necessario pianificare e organizzare il budget personale.

In cosa avete in comune tu e Bettina ? commentiamo l'importanza della pianificazione finanziaria. Una persona che possiede beni (immobili, veicoli, ecc.) E decide di venderli e investire in investimenti, può raggiungere questo obiettivo più rapidamente. Questo è un esempio! Anche quelli con un reddito mensile elevato possono arrivarci in meno tempo, se possono pianificare. Proprio qui sul canale Economia del nostro sito web troverai informazioni su finanze personali, economia domestica e investimenti. Acquisisci le conoscenze per prendere le tue decisioni. Questo è l'obiettivo dell'educazione finanziaria.

Fare attenzione a non cadere in trappole. È improbabile che le promesse di un arricchimento facile e veloce abbiano una base e una prova. Ottenere informazioni e conoscenze sono le armi migliori dei consumatori. Confronta i prezzi, cerca fornitori prima di effettuare un acquisto o assumere un servizio. Ricerca la reputazione di questi fornitori su Internet. Usa i social media a tuo vantaggio.

Samasse Leal

Appassionata di diritto, Samasse Leal è una specialista in diritto dei consumatori, laureata al PUC-Rio. Coautrice e revisore tecnico dell'opera Use the Laws in Your Favour, ha partecipato a diverse edizioni del programma Sem Censura (TVE) e di programmi radiofonici, parlando di diritti per il grande pubblico. Nei quasi 20 anni della sua carriera ha lavorato in grandi studi legali, aziende, un'associazione di tutela dei consumatori e attualmente lavora nell'area investor relations di una multinazionale spagnola.