Black Awareness Day: 12 film che ci hanno fatto riflettere

Pensare che anche oggi ci sia discriminazione razziale tra esseri umani è molto triste. Ma, sfortunatamente, gli eventi con manifestazioni di razzismo nelle partite di calcio, i movimenti per la supremazia dei bianchi in Europa e negli Stati Uniti e il significativo aumento del tasso di omicidi di giovani neri, lo dimostrano.

Hollywood fino a poco tempo fa era debole nei film sui neri o con i neri come protagonisti (a meno che non siano biografici). Il tema ha avuto successo con Invictus (2008); film interpretato da Morgan Freeman nei panni dell'ex presidente sudafricano Nelson Mandela e diretto da Clint Eastwood, sebbene non sia stato così acclamato.

Vedi anche - Cultura africana: l'Africa nei vestiti e nella scuola

Era difficile vedere nella lista dei candidati all'Oscar un uomo di colore per raccontare una storia. La prima volta che ciò accadde fu nel 1940, con la nomina e la vittoria di Hattie McDaniel come migliore attrice non protagonista per And the Wind . Il primo uomo di colore a vincere il miglior attore è stato Sidney Poitier, per A Voice in the Shadows (1963). L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences avrebbe ricompensato di nuovo i neri quasi quarant'anni dopo: Denzel Washington, per Training Day , e Halle Berry, per The Last Supper , entrambi del 2001.

Casualmente, Poitier è stato premiato con l'Oscar onorario la stessa notte. Nel 2014, Twelve Years of Slavery è stato il primo film diretto e prodotto da un uomo di colore (Steve McQueen) a vincere l'Oscar per il miglior film.

Dai un'occhiata alla nostra lista speciale per questa vacanza:

1. L'odio che semini (2018)

Starr Carter è un adolescente nero che assiste all'omicidio di Khalil, il suo migliore amico, da parte di un poliziotto bianco. È costretta a testimoniare in tribunale per essere l'unica persona presente sulla scena del crimine. Nonostante abbia subito una serie di ricatti, è disposta a dire la verità per l'onore della sua amica, a qualunque costo.

2. The Get Down (2016)

Ambientato a New York nel 1977, The Get Down racconta la storia di come, sull'orlo delle rovine e della bancarotta, la grande metropoli diede origine a un nuovo movimento musicale nel Bronx, incentrato sui giovani neri e sulle minoranze emarginate .

3. Selma- A Struggle for Equality (2014)

La storia della lotta di Martin Luther King Jr. per garantire i diritti di voto delle persone di discendenza africana - una campagna pericolosa e terrificante culminata nell'epica marcia di Selma a Montgomery, in Alabama, che ha stimolato l'opinione pubblica americana e convinto il presidente Johnson attuazione del Voting Rights Act nel 1965. Nel 2015 si celebra il 50 ° anniversario di questo momento cruciale nel Movimento per i diritti civili

4. Il colore viola (1985)

Questa storia epica abbraccia 40 anni nella vita di Celie, una donna afroamericana che vive nel sud e che è sopravvissuta agli abusi e all'intolleranza di suo padre. Dopo che tuo padre ha sposato il degradante Mr. Albert Johnson, le cose vanno di male in peggio. Celie cerca di trovare compagnia ovunque possa. Perseverando, mantiene il sogno di incontrare un giorno sua sorella in Africa

continua a leggere