Lavanda: chi potrebbe immaginare che un medicinale abbia un profumo così buono?

Gli oli presenti nella lavanda, utilizzati da tempo nella produzione di profumi, saponi e bustine, aiutano anche la digestione, riducono l'ansia e combattono l'insonnia. Ci sono prove scientifiche che uno degli oli di questa pianta, l'alcol perilico, può persino essere usato per curare il cancro.

Arbusto sempreverde con bellissimi fiori viola o celesti, la lavanda (lavanda) ha una lunga storia come rimedio. I fiori secchi possono essere usati come bustina che, posta sotto il cuscino, garantisce un sonno riposante. L'aroma del suo fiore proviene da oli che stimolano il nervo olfattivo e calmano il sistema nervoso centrale. Il semplice profumo può essere efficace nel fornire un riposo tranquillo come le medicine per dormire (che possono causare dipendenza).

Guarda anche come il rosmarino può migliorare la tua memoria .

La lavanda funziona anche contro l'ansia o l'agitazione. I ricercatori hanno scoperto che il suo utilizzo è correlato all'aumento delle onde cerebrali associate al rilassamento.

Suggerimento per il relax

Metti un po 'di olio essenziale di lavanda in un diffusore per aromatizzare l'ambiente. Se non hai un diffusore, versa 3 gocce di olio in mezzo litro di acqua bollente e inala il vapore. Quando hai tempo per una stravaganza, aggiungi olio di lavanda o una manciata di fiori di lavanda essiccati all'acqua del bagno per combattere lo stress.

Non è un caso che la lavanda sia usata come linimento da massaggio. I suoi oli essenziali sono facilmente assorbiti dalla pelle. I suoi effetti sedativi sul sistema nervoso centrale possono aiutarti a rilassarti. L'olio puro, venduto nei negozi di alimenti naturali, è molto concentrato: non dovresti usare più di 1 o 2 gocce direttamente sulla pelle. Mescolalo con un "veicolo", come olio d'oliva o olio vegetale.

Scopri altri 5 incredibili usi della lavanda

1. Allevia il mal di testa

Metti un po 'di olio su ogni tempia quando hai mal di testa e massaggia per ottenere un grande sollievo.

Due . Aiuta la digestione

I medici tedeschi raccomandano spesso il tè alla lavanda per aiutare la digestione. Gli oli rilassano la muscolatura liscia del tratto digerente e alleviano i crampi gastrici e intestinali dopo i pasti. Il tè riduce anche i gas intestinali. Per fare un infuso, coprire 1 o 2 cucchiaini pieni di fiori di lavanda con 1 tazza di acqua bollente per 10 minuti.

3. Combatte le infezioni

I tannini della lavanda uccidono i batteri e aiutano a prevenire l'infezione da piccoli tagli e graffi. Immergere un panno pulito in infuso di lavanda e applicare l'impacco sulla ferita.

4. Allevia i problemi alle orecchie

La stessa sostanza chimica della lavanda che combatte le infezioni della pelle allevia il prurito e l'irritazione delle infezioni alle orecchie.

5. Funziona come un antidolorifico

L'olio di lavanda ha proprietà analgesiche lievi. Sembra ridurre la trasmissione degli impulsi nervosi che guidano i segnali del dolore. Mescolare alcune gocce di olio in 1 cucchiaio di olio d'oliva o olio vegetale e massaggiare la macchia.

6. Allevia il prurito

La lavanda allevia anche il prurito, grazie alla sua azione antinfiammatoria. È il rimedio perfetto per punture e punture di insetti.

Leggi anche: 20 oli essenziali e le loro funzioni curative