Come dipingere il muro: controlla il passo dopo passo

Dipingere le pareti è un ottimo modo per dare un nuovo aspetto agli ambienti della casa. Ci sono molte opzioni di colori e tipi di vernice sul mercato: è difficile scegliere la più bella!

Dare nuovi colori alle pareti può essere l'opzione per chi vuole apportare modifiche in casa senza spendere molto. Se vuoi farlo, ma non sai come, dai un'occhiata ai suggerimenti su come dipingere il muro di seguito:

Quali materiali e attrezzature di protezione sono necessari

Tela di plastica : utilizzata per rivestire il pavimento e i mobili.

Nastro adesivo : verrà utilizzato per proteggere elementi come interruttori e battiscopa.

Carta vetrata : servono a rendere il muro più liscio e livellante, prima di essere tinteggiato. Sappi che minore è il numero di carta vetrata, più ruvida è. Per levigare i muri, puoi usare il numero 150.

Vernice cassetto: il vassoio di vernice è per voi di immergere il rullo o pennello nella vernice. Per chi vuole risparmiare inchiostro, è un buon acquisto, in quanto fa spalmare il prodotto in modo più uniforme sul pennello o sul rullo.

Rullo : il rullo a pelo lungo è più adatto per pareti più irregolari, in quanto assorbe più vernice e riempie tutte le superfici. Scegli il cappotto corto per pareti lisce. La lana di lana è adatta per vernice acrilica e lattice.

Pennelli : usali per dipingere gli angoli e le superfici più piccole. Le setole bianche sono adatte per superfici lisce e le setole grigie sono adatte per l'uso con vernice in lattice, acrilico e PVA.

Cavo o scala estensibile : necessari per dipingere superfici più alte che non puoi raggiungere. L'estensione è montata sul rullo ed è un'opzione più sicura e pratica rispetto alla scala.

Vernice : scegli la più adatta alla parete da dipingere. Sia la vernice al lattice che la vernice acrilica sono consigliate per pareti e soffitti, essendo il lattice più adatto per gli ambienti interni.

Guanti, maschera e occhiali protettivi : per evitare incidenti, prova ad usare guanti, maschera e occhiali protettivi, poiché il forte odore può essere fastidioso e l'inchiostro può schizzare su mani e occhi.

Come dipingere il muro: controlla il passo dopo passo

1) Indossare equipaggiamento protettivo.

2) Coprire il pavimento e coprire i mobili con un telo di plastica. È anche importante rimuovere gli specchietti dagli interruttori e dalle prese. Nastro adesivo per mascheratura ai battiscopa e agli angoli del soffitto.

3) Il muro deve essere preparato: se presenta dei fori, coprirlo con intonaco o malta. Quindi, sarà necessario utilizzare un primer per pareti. Successivamente, il muro può essere levigato.

4) Preparate la vernice: va diluita in acqua o solvente, e le istruzioni per questo le trovate nel barattolo. Dopodiché, metti l'inchiostro nel vassoio.

5) Inizia dagli angoli: con il pennello dipingi gli angoli del soffitto, della parete e del battiscopa.

6) Con il rullo, inizia dal soffitto. Quindi, sul muro, inizia dall'alto. Dipingi la prima mano dal basso verso l'alto, con leggeri movimenti verticali.

7) Fatelo attraverso il muro e lasciate asciugare per 5 ore.

8) Valutare se è necessaria una seconda mano. In tal caso, ripetere il processo.

Per saperne di più: Fai da te: 8 consigli per disegnare da fare sul muro