Sai cosa fare in un attacco con arma da fuoco?

Secondo un sondaggio condotto dalla ONG Small Arms Survey, il Brasile è il settimo paese al mondo con più armi da fuoco in circolazione. Nel 2016 c'erano 14,84 milioni di armi in possesso di civili nel paese e 44.475 persone sono state vittime mortali di queste armi.

Non sono solo coinvolti in rapine. Siamo sempre più esposti ad attacchi come quello che è successo oggi alla Scuola Statale Raul Brasil, a Suzano, nella Grande San Paolo. Se ti trovi di fronte a un simile attacco, puoi ridurre al minimo il rischio di lesioni.

Cosa fare se senti lo sparo

1 - Fermati e ascolta

Se senti un suono che pensi provenga da un'arma da fuoco, fermati e ascolta. Non avvicinarti al suono, perché potresti essere in pericolo. Durante l'ascolto, cerca possibili vie di fuga intorno a te e luoghi in cui ripararti.

2 - Trova rifugio

Se riconosci il suono di uno sparo, mettiti subito al riparo. Cerca di identificare la direzione del suono e vai molto lontano, dall'altra parte di una barriera che può proteggerti, sia essa un muro, un albero o un veicolo.

3 - Scendi

Se non c'è un riparo nelle vicinanze, piegati, sdraiati e stai fermo, come se fossi morto, mentre decidi il tuo prossimo passo.

4 - Fuggi dalla zona

Puoi dire dov'è il cecchino? Sta sparando nella tua direzione? In tal caso, la tattica migliore è fingere di essere morto fino a quando la sparatoria non cessa e senti che il cecchino è andato. Altrimenti, corri al riparo o fuggi dall'area.

Cosa fare se il bersaglio sei tu

Metti delle barriere tra te e il cecchino. Sebbene alcune barriere non siano a prova di proiettile, possono indurre il cecchino a scegliere un altro bersaglio se gli impediscono la visione.

Se decidi di correre, prova a correre con un angolo di 90 gradi rispetto alla linea di tiro del cecchino. Non fermarti, anche se i proiettili hanno colpito il terreno vicino a te, e non perdere tempo a correre a zigzag. Un bersaglio veloce sulla linea di tiro è più difficile da colpire.

Se vieni colpito da un proiettile, continua a correre. A meno che la ferita non sia grave e cadi a terra automaticamente, non dovresti fermarti, poiché questo ti renderebbe un bersaglio più facile.

Cosa fare se qualcuno viene colpito

1 - Fornire il primo soccorso

Le ferite da arma da fuoco devono essere trattate come qualsiasi altra ferita. Fermare l'emorragia con del materiale pulito, strappando un capo di abbigliamento se necessario, applicato saldamente sulla ferita.

2 - Chiama un'ambulanza

Ma tieni presente che potresti dover aspettare una notevole quantità di tempo, poiché un team medico può entrare in un'area di conflitto solo quando è considerato sicuro.

3 - Rassicura la vittima

Cerca di mantenere calma la vittima e presta attenzione ai segni e ai sintomi dello shock. Rassicurala affermando che la maggior parte delle vittime della sparatoria sopravvive e che farai il possibile per aiutare.

4 - Prendi un'iniziativa

Se temi per la vita della vittima e l'aiuto non è vicino, considera i rischi di restare dove sei o di cercare aiuto. Ricorda di dare la priorità alla tua integrità fisica.

5 - Improvvisare un trasporto

Se la persona è gravemente ferita o incosciente, il modo migliore per rimuoverla è su una barella costituita da una porta, da un tavolo o da una scala. Se sei solo e la vittima è troppo pesante da trasportare, avvolgila in un cappotto, una coperta o un tappeto e trascinala il più delicatamente possibile.

Attento ai segnali!

  • Se conosci qualcuno che è arrabbiato con la società o che è stato vittima di un conflitto, prendi sul serio le minacce che fa, soprattutto se sai che ha accesso alle armi da fuoco. Discuti le tue preoccupazioni con la sua famiglia o con la polizia.
  • Alcune sparatorie sono il risultato dell'incitamento ai video pubblicati su Internet. Se scopri una pagina su Internet che contiene tali minacce, segnala i dettagli alla polizia.
  • Se viaggi in una città o in un paese con alti tassi di criminalità per le armi da fuoco, resta sintonizzato. Evita le zone a rischio.

Identifica l'arma

  • Le armi automatiche rappresentano un pericolo maggiore in quanto possono raggiungere una vasta area. Sentirai uno sparo veloce e breve.
  • I fucili sono mortali a pochi metri di distanza.
  • Se sei a più di 50 metri da un revolver o da un fucile, è probabile che sia fuori portata.