Simone Gutierrez racconta come ha perso 46 chili

Dopo aver scoperto che aveva due cisti sulla tiroide e che avrebbe dovuto fare l'intervento chirurgico, e la soluzione per evitare questo processo chirurgico sarebbe perdere peso, Simone Gutierrez, che è in aria nella trama di "Earth Orphans", non ci ha pensato due volte e ha cambiato le abitudini alimentari a tavola e anche intensificato gli esercizi fisici. Il risultato: meno 46 chili e cisti controllate.

“Adesso sono parcheggiati, non sono cresciuti. La mia perdita di peso è stata dovuta alla salute ”, dice l'attrice.

Il primo passo è stato smettere di mangiare così tanto per strada, nei fast food e iniziare a preparare il proprio cibo a casa.

“Il mio problema più grande erano le restrizioni. Ho un gusto da bambino, niente di raffinato. Mi piacciono le cose di tutti i giorni, ho mangiato molto per strada. Ho iniziato a preparare il mio cibo e portare il mio cestino del pranzo al lavoro. Ho cercato sostituti sul mercato e ho cercato ricette piacevoli con questi cibi che non fossero deliziosi come una coxinha (ride). Ho iniziato a trattare il cibo come uno stile di vita e non più come una tortura ”, sottolinea l'attrice, che non ama i dolci.

Come evitare il fast food: guarda alcuni preziosi consigli! 

Nessun radicalismo

“Non ho smesso di mangiare niente. Oggi, se voglio mettere una fetta di pizza nel piatto, la metto ”. Così, senza sensi di colpa e grandi accuse, l'attrice è riuscita a continuare con la rieducazione alimentare.

“Ma qui sta la domanda: l'offerta è la quantità. L'equilibrio fa parte di tutto. Ovviamente durante la settimana non "prendo a calci il secchio", cerco ricette sane. Ma se vado a una festa, non mi privo di mangiare quello che mi piace ”, dice.

"Questa è stata la dieta migliore della mia vita perché non ero carica ... ho continuato a mangiare quello che mi piaceva, ma riducendone le porzioni, unendo questo con l'attività fisica e la rieducazione alimentare".

Tuttavia, sottolinea che il cambiamento va oltre l'inclusione di verdure e verdure nei pasti quotidiani. “Quando perdi peso con la testa grassa, guadagni di nuovo i pesi. La domanda è anche molto psicologica e va oltre la dieta e l'esercizio fisico. La testa deve cambiare. Non sarei mai in grado di affrontare questioni come la raccolta, la restrizione. Sottolineo sempre: ciò che funziona per me, potrebbe non funzionare per te ", dice.

21 consigli degli esperti per la perdita di peso

Allenamento aerobico

Ballerino e sempre a contatto con l'attività fisica, Simone Gutierrez ha iniziato ad intensificare l'attività aerobica per aiutare con il dimagrimento.

“Ho messo un tappetino e un trasporto nel mio ufficio (ride). E ho fatto un'ora di attività fisica ogni giorno, soprattutto aerobica. Sono sempre stato disciplinato a causa del balletto. E io sono Leonine e concentrata, quindi, finché non raggiungo il mio obiettivo, non mi accontento ", dice.

Certa che la danza e, oggi, l'attività aerobica siano piaceri della vita quotidiana, sottolinea che l'importante è scoprire esercizi che rendano felici le persone.

“Puoi perdere calorie ballando, camminando, facendo esercizio, yoga - lo faccio ogni mattina. La verità è: se non fai l'esercizio con piacere, non perderai peso. Ti deve piacere quello che fai ”, spiega.

Felice della vita con la nuova forma , Simone Gutierrez dice che oggi c'è un altro modo di vedere il cibo nel quotidiano.

“Oggi non sono una persona magra, ma sana. È un altro modo di vedere il cibo, che non è più il mio nemico ”, conclude.

Marcio Gomes

L'artista di Rio de Janeiro Márcio Gomes è appassionato di giornalismo, tanto da sceglierlo come professione. Ha visitato diverse redazioni, è stato corrispondente estero per i titoli dell'Editora Impala de Portugal ed editore della rivista deBORDO. Ha scritto per diverse pubblicazioni come Capricho, Manchete, Desfile, Todateen, Selections, Agência Estado / Estadão e altri. Márcio è “così” con le celebrità, e ora ogni settimana invita uno di loro a raccontare i suoi segreti di salute e bellezza, quelli che anche noi, poveri mortali, possiamo adottare.