Sorority: comprendi e impara 6 modi per metterlo in pratica

Sorority! Se hai sentito quella parola, potresti esserti chiesto: cosa significa? Sebbene il concetto non sia nel dizionario, sorority significa fratellanza (in latino, soror = sorelle). Ma possiamo dire che significa di più: empatia e unità tra le donne. Rappresenta ogni supporto che può essere dato a tutte le donne bisognose, che conosciamo e che non conosciamo.

Ma come farlo quotidianamente? Fondamentalmente, praticare veramente la solidarietà. Nella nostra società attuale, qualsiasi gesto di solidarietà può cambiare la vita di molte donne. Non deve essere un grande atto, il semplice atto di ascoltare è già un primo passo. Per andare oltre, controlla altri gesti che puoi fare per praticare la sorellanza.

1 - Poni fine al mito della rivalità

Le donne non dovrebbero vedere le altre donne come nemiche. Questa abitudine incoraggiata nell'universo femminile fin dalla tenera età genera solo disunione e ostacola la sorellanza. Pertanto, non incoraggiare questo tipo di comportamento tra i bambini e anche non incoraggiare altre donne ad essere così; per nessuna ragione! Il mondo ha spazio per tutti e la conversazione è sempre il modo migliore.

2 - Sostieni altre donne

Praticare la sorellanza non significa essere amichevole con tutte le donne, ma sostenere e consigliare quando necessario. Spesso, una persona che sta vivendo una difficoltà ha bisogno solo di supporto, consiglio o incoraggiamento. Non esitate a donare parte del vostro tempo in questo compito. Inoltre, sii fedele ai tuoi amici. Essere sinceri è anche una forma di cura.

3 - Valorizza il lavoro di altre donne

Il numero dei disoccupati è alto nel nostro Paese. E il numero delle donne disoccupate è persino maggiore di quello degli uomini. Molti hanno solo bisogno di una piccola spinta per migliorare le loro condizioni finanziarie e tu puoi aiutare con questa sfida. Indicare donne qualificate per posizioni aperte, pubblicizzare iniziative di imprenditoria femminile sui social network, acquistare prodotti realizzati da donne, elogi! Piccoli atti come questi possono aiutare molte persone.

4 - Evita giudizi

Sappiamo che è naturale per gli esseri umani esprimere giudizi, classificare le persone. È praticamente automatico. Tuttavia, in una società come la nostra, giudicare un'altra donna dalle sue azioni, scelte, vestiti, abitudini, ecc. può causare gravi danni. Prima di puntare il dito, pratica la sorellanza e non esprimere giudizi di valore.

5 - Condividi le tue conoscenze

Conosci un'altra donna che ha bisogno di imparare una lingua per trovare un lavoro? O che hai bisogno di conoscenze professionali per creare la tua attività? Ce ne sono sicuramente diversi! Quindi, cerca queste persone e offri le tue conoscenze, dai loro strumenti per migliorare le loro vite. Prenditi del tempo per insegnare e guarda crescere altre donne. Anche questa è una sorellanza!

6 - Sii empatico!

Mettersi nei panni dell'altro può essere un consiglio molto cliché, ma molto utile quando si parla di maternità. Le donne possono essere madri in diversi modi: madri alla prima volta, sole, lavoro fuori casa, avere 3 figli, ecc. Non importa! Hanno tutti bisogno di una rete di supporto. Ma se non conosci nessuna madre che puoi aiutare direttamente, sii almeno empatico. Evita giudizi, non fare ipotesi e, soprattutto, rispetta!

Praticare la sorellanza significa vedere altre donne come membri di un'unica famiglia. In un mondo con così tanti pregiudizi, dobbiamo sostenerci a vicenda, aiutare a crescere altre donne e promuovere i risultati.

Di Thaís Garcez