10 consigli per controllare le abbuffate

Il binge eating è un disturbo grave e necessita di monitoraggio da parte di un professionista qualificato. Tuttavia, seguendo alcuni semplici passaggi, è possibile mantenere il controllo ed evitare - o almeno ridurre - la compulsione.

Controlla di seguito 10 suggerimenti che ti aiuteranno in questo processo!

happy_lark / iStock

1. Evita le insidie

“Ti senti costretto a ciò che mangi. Quindi, se modifichi il tuo cibo, puoi indebolire le vecchie compulsioni e rafforzarne di nuove ", dice la dottoressa Marcia Pelchat. Per cinque giorni, i volontari nella loro ricerca hanno bevuto integratori alimentari e hanno avuto meno compulsioni per cibi comuni che hanno innescato la voglia di mangiare. Alla fine della ricerca, i volontari hanno preferito gli integratori. I primi giorni sono i più difficili e probabilmente non sarai in grado di eliminare tutte le vecchie compulsioni. Ma più eviti questi cibi, meno li vorrai.

vovashevchuk / iStock

2. Poni fine alla tentazione

Se sei stato picchiato da una compulsione e hai comprato un pacchetto di biscotti, ma hai iniziato a sentirti in colpa quando hai iniziato a mangiarli, buttali via! "Ti sentirai soddisfatto", afferma la dottoressa Caroline Apovian, direttrice del Nutrition and Weight Control Center del Boston Medical Center. Non pensare ai soldi. Se i biscotti non vanno sprecati, ti arrivano dritti alla vita.

ThitareeSarmkasat / iStock

3. Mangia noci

Bere 2 bicchieri d'acqua e mangiare 6 noci, 12 mandorle o 20 arachidi. In 20 minuti romperanno la compulsione e modereranno il loro appetito modificando la chimica del corpo, spiega il dottor Michael F. Roizen.

Evgeniya Biryukova / iStock

4. Bere caffè

Prova a bere un caffè (o un latte) invece di un dolce. La caffeina che contiene non soddisferà la tua compulsione, ma ti farà risparmiare calorie e modererà l'appetito, dice il dottor Roizen. E solo il rito di prepararlo o di uscire a comprare può distrarti.

continua a leggere