Come trattare la bocca secca con rimedi casalinghi

Se la mancanza di saliva (secchezza delle fauci) ti impedisce di sigillare le buste o addirittura di parlare, consulta il tuo medico su cosa potrebbe causare questa bocca secca. Si consideri l'uso di sostituti della saliva, liberamente reperibili in commercio, in gel e spray. Bere molta buona H2O manterrà la bocca lubrificata, così come altri trucchi presentati qui.

Qual è il problema

Le mucose della bocca si seccano in modo anomalo per mancanza di saliva. La secchezza può essere causata da farmaci, in particolare radiazioni, chemioterapia e interventi chirurgici coinvolti nel trattamento del cancro orale. E a volte è il risultato di una condizione chiamata sindrome di Sjögren,

dove il sistema immunitario attacca le ghiandole che producono lacrime

e la saliva.

La secchezza delle fauci è anche correlata all'invecchiamento: circa il 40% delle persone sopra i 65 anni presenta questo sintomo. Poiché la saliva protegge dalle infezioni orali e dentali, la secchezza delle fauci può causare alitosi, carie, ulcerazioni e infezioni fungine e batteriche in bocca.

Controlla l'armadietto dei medicinali

Molti rimedi comuni causano secchezza delle fauci. Leggi il foglietto illustrativo di qualsiasi farmaco che stai usando per vedere se la bocca secca è uno dei suoi effetti collaterali. In tal caso, chiedi al tuo medico se puoi passare a un altro farmaco. Tra i farmaci che di solito causano disagio ci sono molti antistaminici e decongestionanti, oltre a Prozac (fluoxetina), Norvasc (amlodipina), Paxil (paroxetina) e Vasotec (enalapril).

Prendi l'acqua per alleviare la secchezza delle fauci

Quindi porta sempre con te una bottiglia d'acqua e bevi qualche sorso ogni tanto. Tieni ogni sorso in bocca per un po 'prima di deglutire. Dovresti bere 2 litri di acqua al giorno.

Per stimolare la salivazione, prendi 1/2 cucchiaino di aceto di mele

Stimola la salivazione

Mastica gomme senza zucchero o succhia caramelle senza zucchero per stimolare la salivazione. La gomma senza zucchero con xilitolo aiuta a ridurre i batteri che causano la carie.

Tieni a portata di mano il pepe. La stessa "puntura" che fa lacrimare gli occhi e colare il naso è capace di farti venire l'acquolina in bocca. Metti un pizzico nel cibo.

L'echinacea, sotto forma di tintura, ha dimostrato di stimolare la produzione di saliva. Prendi da 10 a 15 gocce di tintura diluita in un bicchiere di succo. Questo rimedio può essere utilizzato ogni ora, se necessario, per un massimo di 8 settimane.

Evitare agenti essiccanti

Limita l'assunzione di caffè, altre bevande contenenti caffeina e alcol. Queste sostanze stimolano la minzione, facendo perdere liquidi al corpo.

Evita le bevande gassate, anche senza caffeina. Se la tua bocca è secca, non c'è saliva per abbattere l'acido in queste bevande.

Taglia cibi salati e bevande molto acide, come succo d'arancia e limonata. Possono causare dolore se la bocca è troppo secca.

Riduci al minimo il consumo di caramelle.

La sigaretta asciuga la saliva. Se fumi, prova a smettere.

Rendi la notte più umida

Per evitare di seccare la bocca durante la notte, usa un umidificatore o un vaporizzatore nella stanza.

Il collutorio aiuta

Se usi il collutorio, scegline uno senza alcool, poiché può irritare i tessuti gengivali già sensibili.

Per preparare il tuo collutorio, mescola 1⁄8 cucchiaino di sale e 1⁄4 cucchiaino di bicarbonato di sodio in 1 tazza di acqua tiepida. Risciacquare e gettare il liquido. Neutralizza gli acidi e rimuove gli agenti infettivi.

Trattamenti dentali

Scegli un dentifricio senza sodio lauril solfato (LSS), che irrita i tessuti della bocca.

Non dimenticare di spazzolare e usare il filo interdentale con cura, perché la saliva è importante per rimuovere i residui di cibo; perché quando la bocca è secca, questi residui non vengono rimossi.

Tieni la bocca chiusa

L'aria inalata attraverso il naso viene idratata prima di entrare nel corpo. Ma quando i seni sono ostruiti, si respira parzialmente attraverso la bocca, il che implica l'ammissione di una grande quantità di aria secca. Adotta misure per trattare le infezioni del seno e le allergie nasali.

Quando vedere un dottore

Se noti che la tua bocca è insolitamente secca per più di alcune settimane, consulta un medico o un dentista, soprattutto se il disturbo ti impedisce di mangiare o parlare normalmente o se la tua bocca è molto arrossata e irritata.

Durante la consultazione, assicurati di menzionare tutti i farmaci che stai usando, poiché potrebbero contribuire al problema.

Leggi anche sulla sindrome dell'occhio secco.