L'agopuntura senza ago allevia il dolore e può essere eseguita a casa

Chi potrebbe dire che è possibile porre fine al mal di denti semplicemente premendo la mano nel punto tra il pollice e l'indice, o addormentarsi rapidamente premendo l'indice contro il centro della fronte? La magia è nella terapia della digitopressione, che esiste da 5.000 anni. Mentre l'agopuntura utilizza gli aghi, la digitopressione funziona con i punti di pressione, permettendoti di farlo da solo a casa.

La digitopressione può essere utile per alleviare, tra gli altri:

  • Mal di testa;
  • Dolori alla colonna vertebrale;
  • Sintomi freddi;
  • Lesione da sforzo ripetitivo (RSI);
  • Nausea;
  • Freddo.

Come funziona la digitopressione?

La digitopressione non comporta altro che la pressione con le dita. Quando si premono punti specifici del corpo, si riequilibra o si sblocca il qi , una forma di energia sottile che scorre lungo percorsi che attraversano il corpo.

Almeno questa è la spiegazione data dai praticanti dell'antica medicina cinese. I medici occidentali non sanno ancora esattamente come funziona la digitopressione, sebbene studi recenti abbiano suggerito che questi percorsi energetici esistono effettivamente e che la pressione esercitata dalle dita può indurre il corpo a rilasciare antidolorifici naturali, endorfine.

Punti di pressione

Con quanta forza dovresti premere i punti? Abbastanza da provare un lieve dolore, non di più. Terapisti esperti dicono che la sensazione deve essere la soglia tra la forte pressione e l'inizio del dolore. Ma se di solito hai segni viola, hai una storia di lesioni ortopediche, prendi alcuni farmaci per fluidificare il sangue, hai l'osteoporosi o sei incinta, consulta il tuo medico prima di tentare la digitopressione.

Questi composti simili alla morfina rilasciati con la digitopressione alleviano la tensione muscolare e promuovono la circolazione sanguigna, innescando una meravigliosa sensazione di benessere. Vuoi saperne di più sul sollievo dal dolore? Allora dai un'occhiata ad altri 11 consigli per un automassaggio che riduce la tensione muscolare!

➾ Ecco un esempio di cosa può fare la digitopressione per te:

humonia / iStock

Sollievo per il mal di testa

Quando arriva il mal di testa, è naturale strofinarsi gli occhi. Sai perché? La regione intorno agli occhi è uno dei principali punti di digitopressione per alleviare il mal di testa e l'emicrania. Per il massimo sollievo, premere il punto a circa 4 cm sopra ogni sopracciglio, direttamente sopra le pupille. Non premere troppo forte o il mal di testa potrebbe peggiorare. Quindi applica una pressione sotto il mento, verso le pupille. Premi verso l'alto, nella depressione della punta del mento.

E per altri metodi naturali per combattere il mal di testa, clicca qui!

kitzcorner

Combatti il ​​mal di schiena

In generale, la prima cosa che una persona fa quando avverte mal di schiena è prendere antidolorifici e mettersi sotto le coperte. Alcuni antidolorifici, tuttavia, hanno effetti collaterali e oggi i medici sanno che restare a letto è la cosa peggiore che puoi fare quando "aggiusti" la schiena. Molte persone hanno scoperto di poter alleviare il dolore con la digitopressione. Quello che devi fare è premere il punto sulle linee della pelle dietro ogni ginocchio, mentre sei sdraiato sulla schiena, con le ginocchia piegate ei piedi piantati a terra. Quindi solleva i piedi, oscillando delicatamente le gambe avanti e indietro, per 1 o 2 minuti.

Il mal di schiena può essere estremamente debilitante, ma alcuni esercizi possono anche aiutare ad alleviarlo.

Voyagerix

Poni fine alla nausea

Quando il tuo stomaco è "agitato", ciò di cui hai bisogno è un sollievo immediato. Purtroppo i farmaci antiemetici (contro la nausea e il vomito) non sempre funzionano, oltre a provocare sonnolenza. Quindi, al primo segno di nausea, prova a premere con forza all'interno del polso, tra i due tendini più grandi, due dita sopra la piega del polso. Mantieni la pressione finché non ti senti meglio. Se stai pianificando un lungo viaggio in auto o in barca, dovresti portare dei braccialetti elastici per la digitopressione, venduti nei negozi di alimenti naturali. Sono dotati di una sfera che preme automaticamente i punti sui polsini legati alla nausea. La digitopressione è così efficace che alcuni chirurghi oggi la usano per trattare la nausea causata dall'anestesia.

Sai cosa è ottimo anche per combattere la nausea? Zenzero! Scopri tutti i suoi vantaggi qui.

Allevia l'RSI

Se trascorri molto tempo a navigare in Internet, hai un'alta probabilità di sviluppare dolore e formicolio ai polsi, alle mani o ai gomiti. Sebbene la digitopressione non sia una panacea per questo disturbo, chiamato danno da sforzo ripetitivo (RSI), può prevenirlo o alleviare il dolore all'inizio.

Dolore ai gomiti: piegare il braccio in modo che il palmo della mano tocchi il petto; applicare una pressione sul gomito per 2 minuti

Dolore alle mani: premere la regione della mano tra il pollice e l'indice.

Dolore ai polsi: premere il centro della piega all'interno del polso.

continua a leggere