Quali sono i benefici dei legumi e come si usano?

Sebbene il nome assomigli alle verdure, i famosi legumi sono cereali che si trovano nei baccelli. I legumi sono cibi ricchi a basso contenuto di grassi e ricchi di fibre. Alcuni esempi di legumi sono piselli, fagioli, ceci, lenticchie, arachidi ... Ma sai quali sono i veri benefici del consumo di legumi e come usarli? Dai un'occhiata qui sotto!

Quali sono i vantaggi?

I legumi sono buone fonti di vitamina C, complessi B e K, nonché acido folico. Hanno anche composti carotenoidi, zeaxantina e luteina, che agiscono sulla vista e sulla salute degli occhi.

I principali vantaggi sono:

  • maggiore resistenza alle infezioni;
  • aiuta il sistema nervoso;
  • aiuta a rafforzare le ossa;
  • aiuta a controllare il glucosio nel sangue;
  • previene l'anemia.

Come arrivano i legumi sulla nostra tavola?

Coltivate tradizionalmente all'aperto, sono adatte al consumo in diversi periodi durante l'estate e l'autunno. Molti sono creati in tunnel di polietilene, che proteggono e prolungano il raccolto. Gran parte della produzione di piselli viene sbiancata e poi congelata.

Come usarli?

Nella stagione, mangiare prodotti freschi e ancora dolci, cucinati brevemente. Se non ti prepari presto, conserva in frigorifero. Molti legumi, come i piselli e le fave, si congelano bene.

Nelle insalate

Quando sono giovani e piccoli, questi legumi possono essere aggiunti crudi (o leggermente al vapore), tritati o affettati sottilmente a varie insalate.

In piatti vegetariani

Usa le fave e i fagiolini schiacciati nelle ricette di hamburger senza carne. Oppure preparare uno spezzatino con piselli saltati, fagioli, pomodori, aglio e cipolle tagliate finemente, oltre all'olio d'oliva.

In patè

Fagioli e piselli poco cotti possono essere schiacciati e mescolati con erbe (menta, basilico, prezzemolo, erba cipollina) e formaggio cremoso per fare un patè.