Come prevenire gli incendi e proteggere l'ambiente

Il clima secco che arriva in periodi come l'inverno rappresenta anche un grande pericolo: bruciore, che si traduce in incendi di ampie aree di vegetazione. Il rischio di incendi minaccia non solo le aree protette isolate, ma anche i centri urbani, dal momento che il 90% dei focolai inizia per motivi umani.

Comprendi come puoi aiutare a prevenire gli incendi e dai un'occhiata ad alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a ridurre i rischi.

Ogni cura è poca

Qualsiasi scintilla può agire sulla vegetazione secca a causa della mancanza di pioggia. Gli incendi possono avere origini naturali. Tuttavia, la maggior parte dei casi è di origine umana e, nelle aree urbane, inizia vicino alle abitazioni.

Ecco alcuni suggerimenti su come evitare di bruciare:

1. Evitare di gettare mozziconi di sigaretta sul pavimento

Idealmente, dovresti smettere di fumare, ma se continui, evita di gettare mozziconi di sigarette accese sul pavimento. Cerca siti di smaltimento specifici, come i raccoglitori sparsi per la città. O semplicemente gettali in un bidone della spazzatura, ma mai per terra, figuriamoci vicino a erba o vegetazione di qualsiasi tipo.

2. Non rilasciare palloncini

Il rilascio di palloncini è un reato previsto dall'articolo 42 della legge sui reati ambientali. La pena per chi commette questo reato è da uno a tre anni di reclusione oltre al pagamento di una multa. Può anche essere cumulativo in caso di recidiva.

I palloncini sono uno dei motivi principali degli enormi incendi boschivi. Inoltre mettono a rischio la vita di centinaia di persone se cadono nelle aree urbane, dove possono persino interrompere l'alimentazione elettrica danneggiando i cavi. Evitare i palloncini è uno dei modi principali per evitare di bruciare.

3. Non accendere fuochi vicino alla vegetazione

In alcune regioni del Brasile è comune che i falò vengano accesi nelle notti fredde, ma sono un rischio. Soprattutto se vengono installati in aree vicine a vegetazione secca e pascoli, che possono causare un enorme incendio.

4. Evitare di bruciare mobili o spazzatura

Per smaltire la spazzatura, molte persone preferiscono bruciarla piuttosto che smaltirla correttamente con l'aiuto della pulizia urbana. Non farlo! Smaltire correttamente i rifiuti.

Allo stesso modo, smaltire lattine di alluminio e pezzi di vetro dal supporto corretto. Questi oggetti possono riscaldare o riflettere i raggi sui fogli di giornale, ad esempio, e innescare scintille che in futuro diventeranno macchie di fuoco più grandi.

5. Diserbare l'area vicino a casa tua

Se vivi in ​​aree con vegetazione alta, riduci il rischio di ustioni diserbando il terreno vicino alla tua proprietà. Il rischio di ustioni è maggiore nelle proprietà circondate da vegetazione grezza, senza alcun contenimento.

6. Strisce bagnate di terra asciutta

Ogni volta che puoi, bagnare strisce di terra ed erba asciutte vicino a casa tua. In questo modo, è possibile ridurre le possibilità che una scintilla accenda un grande incendio in aree urbane o protette.

Cosa fare in caso di incendio

In caso di incendi in prossimità delle abitazioni o in zone di vegetazione isolata, la cosa migliore da fare è chiamare i vigili del fuoco al numero 193. Informare la sede, se possibile dettagliatamente, in modo che i professionisti arrivino in tempo per contenere le fiamme. Non tentare mai di cancellarli da soli! Allontanati subito e aspetta che arrivino i soccorsi.