Come tingere i tuoi vestiti per renderli nuovi e risparmiare

È molto comune quando il muro di casa nostra è già un po 'sporco o ci stanchiamo del suo colore, dipingendolo in modo che sia nuovo e diverso. Ma ti sei mai chiesto perché non facciamo lo stesso con i nostri vestiti? Siamo già così abituati a comprare vestiti che non ci fermiamo nemmeno a pensare di poterli riciclare e risparmiare denaro.

Tingere i vestiti può essere un buon modo per risparmiare denaro ed evitare di dover sbarazzarsi di quei vestiti sbiaditi o macchiati. In questo modo crei un capo completamente nuovo, rinnovi il tuo guardaroba e risparmi. Tuttavia, è molto comune avere dubbi su come tingere i vestiti, anche perché esistono diverse tecniche.

Dai un'occhiata ad alcuni suggerimenti di seguito e impara a tingere i vestiti per rinnovare il tuo guardaroba ora e risparmiare un dollaro quest'anno!

Come tingere i vestiti?

Prima di iniziare a tingere i vestiti è importante fare attenzione. Innanzitutto valuta se il tipo di tessuto dell'indumento assorbe bene l'inchiostro; alcune fibre assorbono meglio l'inchiostro, come: cotone naturale al 100% e tessuti in fibra, tessuti misti e tessuti sintetici. L'utilizzo di guanti di gomma e grembiule è fondamentale, oltre a ricoprire con carta di giornale il pavimento del luogo dove si andrà a fare la procedura, in modo da evitare incidenti.

La tintura degli abiti può essere effettuata in quattro modi: tintura in acqua calda , tintura in acqua fredda , tintura a macchina e tintura in padella .

1- Tintura in acqua calda

Per eseguire questa procedura, prima lava la parte e lasciala inumidire. Quindi immergere il pezzo nella miscela di acqua e vernice in polvere per tessuti, lasciare che la temperatura aumenti fino a quando non bolle e mantenerlo a fuoco basso. Lascia raffreddare nell'acqua. Sciacquare con acqua tiepida.

2- Tintura ad acqua fredda

Sciogliere la polvere in acqua calda, aggiungere fissativo e sale. Immergere per un'ora prima di risciacquare. (Per la lana, sostituire il sale e il fissatore con l'aceto.)

3- Tintura a macchina

Ideale per pezzi voluminosi. Una quantità minore di tessuto assorbe il colore più intensamente. Mettere il bucato in lavatrice e selezionare il programma di lavaggio caldo. Alla fine del lavaggio aggiungere la vernice diluita in 1 litro d'acqua. Lascia che il programma si completi e poi seleziona un altro round. Nell'ultimo risciacquo, aggiungi un po 'di sale e aceto per fissare la vernice. Dopo la tintura, ripetere il ciclo di lavaggio con la macchina vuota per pulire eventuali residui di inchiostro che potrebbero tingere altri lavaggi.

4- Tintura in padella

Pesa prima i vestiti. Per ogni 100 g di tessuto occorrono 2 litri di acqua. Riscaldare l'acqua a 40 ° C, trasferirla in una pentola capiente e sciogliere la quantità necessaria di vernice in polvere (seguire le istruzioni sulla confezione). Quindi, sposta i vestiti all'interno per circa 1 ora. Infine risciacquare bene, aggiungendo sale e aceto all'ultima acqua.

Leggi anche: Come lavare i panni con l'aceto: 6 consigli per risparmiare subito!

Tecnica tie-dye

Il tie-dye è un'antica tecnica divenuta popolare negli anni '60 e '70 e che ora è stata nuovamente utilizzata in alcuni pezzi. È facile creare motivi colorati su tessuto o su abiti già pronti come camicie e gonne: basta piegare, accartocciare, stropicciare o annodare il tessuto prima di tingerlo. Il modo in cui prepari il materiale determinerà il risultato finale.

La tecnica tie-dye è facile da eseguire e produce un effetto molto bello sui vestiti.

Effetto  marmo : accartoccia il tessuto in una palla, quindi legalo con uno spago in uno schema a scacchiera.

Righe irregolari  : piega il tessuto come una fisarmonica e legalo a intervalli con il filo.

Macchie irregolari-  Attorcigliare piccole aree del tessuto e legarle con del filo, avvolgendole.

Motivi: prova a cucire o avvolgere oggetti come bottoni, piccoli ciottoli e fagioli secchi in pieghe di tessuto.

Tintura - Utilizzare coloranti commerciali per acqua calda e fredda secondo le istruzioni del produttore. Immergere il tessuto nella tintura come consigliato, sciacquare, aprire e asciugare leggermente il tessuto. Quindi stiralo finché è ancora umido. Per un secondo colore, lasciare asciugare completamente il tessuto e quindi ripetere il processo con una vernice diversa.