Insonnia e ansia: 5 consigli per un sonno perfetto

Anche dormire bene la notte può essere il tuo desiderio più grande. Sebbene alcune persone pensino che l'insonnia sia solo un'incapacità di addormentarsi, è anche caratterizzata da un'incapacità di rimanere addormentati. I problemi di sonno che durano poche notti o poche settimane sono spesso legati allo stress o all'eccitazione. Ma in alcuni casi, l'insonnia e l'ansia possono diventare croniche, durando mesi o addirittura anni.

Dai un'occhiata a questi suggerimenti per avere un sonno più tranquillo e rilassare il tuo corpo per dormire tutta la notte, senza interruzioni.

1. Nutriti di triptofano

La serotonina è un neurotrasmettitore che ci aiuta a dormire. Il triptofano, a sua volta, è un amminoacido che il corpo utilizza per produrre la serotonina. Due cibi ricchi di triptofano sono la carne di tacchino e le banane. Mangiarne un po 'prima di andare a letto può aiutarti a dormire bene.

Uno dei motivi per cui molte persone si sentono così stanche e spesso si addormentano dopo la cena di Natale è che il tacchino è particolarmente ricco dell'amminoacido triptofano, un induttore naturale del sonno.

2. Investire in tè lenitivi

Fiore della passione

Nonostante sia conosciuto come "frutto della passione", il frutto della passione non renderà la tua luna di miele indimenticabile. In effetti, ti farà dormire. Mettere 3 bustine di tè di passiflora in 720 ml di acqua appena bollita e lasciare in infusione per 30-60 minuti. Quindi, bevi una tazza mezz'ora prima di andare a letto. Gli alcaloidi contenuti in questa pianta possono aiutare a calmare l'insonnia e l'ansia. Ma fa attenzione! Parla con il tuo medico prima di prendere questo tè, poiché potrebbe interagire con alcuni farmaci, in particolare gli anticoagulanti.

Hypericum

Una tazza di tè all'iperico può essere assunta senza problemi fino a tre volte al giorno per alleviare una lieve depressione, nervosismo e insonnia. Può anche essere trovato in compresse e in estratto liquido. Gli studi dimostrano che l'ipericina e altri componenti dell'iperico lavorano insieme per impedire all'enzima monoamino ossidasi (MAO) di distruggere la serotonina, la dopamina e altre ammine che mantengono alti l'umore e le emozioni. L'iperico interagisce con varie sostanze chimiche, quindi parla con il tuo medico prima di ingerirlo. Attenzione: alcune persone che hanno usato questa erba hanno mostrato fotosensibilità.

Camomilla

La camomilla, nota per le sue proprietà sedative, è un ottimo induttore del sonno. Se riesci a ottenere bustine di tè di buona qualità, funzioneranno perfettamente. Se riesci a coltivare camomilla fresca in una pentola a casa, ancora meglio. È molto facile avere un giardino o un orto in casa, controlla passo dopo passo. Durante la raccolta, taglia i gambi a circa 2 cm sotto i fiori. Legateli e immergeteli in una tazza di acqua calda per preparare un delizioso tè rilassante. La valeriana è anche un'ottima erba per indurre il sonno, guarda come usarla.

3. Prepara un cuscino per il luppolo

Prendi una fodera per cuscino con cerniera e riempila con fiori di luppolo essiccati. Se lo desideri, aggiungi una manciata di fiori di lavanda essiccati per ammorbidire l'odore. Quando vai a letto, avvicina il cuscino alla testa in modo da poterlo annusare. Affinché il luppolo rimanga attivo, dovrai inumidirlo con alcol di cereali ogni tre o quattro settimane.

4. Fai un bagno

Ci sono buone ragioni per cui alcuni genitori danno ai loro figli bagni caldi prima di metterli a dormire: l'acqua calda è un rilassante naturale. Quindi, riempi la vasca, abbassa la luce e fai il bagno per qualche minuto. Per calmarsi ulteriormente, versare 450 g di sali di Epsom. I sali di Epsom purificano e tonificano la pelle, ma possono anche abbassare la pressione. Quindi, strisciare in un letto con lenzuola profumate per un sonno ristoratore.

5. Lasciare la stanza ariosa

L'espressione “caldo e accogliente” non sempre riflette le giuste condizioni per addormentarsi. Quando si tratta della camera da letto, avere una temperatura più fresca è la cosa migliore. Se possibile, aprire leggermente la finestra per una buona ventilazione. La maggior parte degli esperti del sonno sostiene che quando la temperatura della stanza è leggermente più fredda, il sonno è migliore e più sano.

Cos'altro puoi fare

  • Segui un programma di sonno regolare, anche nei fine settimana.
  • Usa il tuo letto solo per dormire, non per leggere o guardare la televisione.
  • Fai esercizio regolarmente (anche se non di notte) per ridurre lo stress.
  • Evita alcol, tabacco e caffeina.

Anche se ti senti come se fossi l'unica persona che non riesce a dormire bene la notte, la verità è che una persona su tre si lamenta di insonnia e ansia. Fortunatamente, ci sono diversi modi per ottenere il rilassamento necessario e tecniche per ridurre l'ansia. Inoltre, tranquillanti naturali e sicuri che possono aiutarti a fare sogni d'oro. Investire in questi suggerimenti.