Impara come alleviare i sintomi di bronchite e allergie

Le soluzioni fatte in casa possono aiutarti ad affrontare meglio i sintomi di bronchite, asma e allergie. In generale, le malattie respiratorie non hanno cura ma possono essere controllate. Chi soffre di asma, ad esempio, sa quanto siano angoscianti i momenti di crisi. Per chi soffre di rinite allergica, dover convivere con il mutare delle stagioni è una sfida. Ma è possibile alleviare questi sintomi con l'aiuto di tè ed espettoranti fatti in casa. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che possono calmare gli attacchi di tosse, ridurre il naso che cola e persino liberare le vie aeree.

Doppia dose contro i sintomi della bronchite

L'aroma penetrante del rafano grattugiato, accompagnato dall'odore acido del limone, aiuta a sciogliere il muco nei canali dei seni e dei bronchi. Per fare uno sciroppo per la tosse, grattugiare un pezzo di rafano sgusciato in un contenitore (o usarlo già preparato). Quindi trasferire 50 g di rafano grattugiato in un contenitore più piccolo. Aggiungere 80 ml di succo di limone e mescolare bene. Bere ½ cucchiaino della miscela due o tre volte al giorno. L'azione espettorante dovrebbe provocare la tosse dopo ogni dose, aiutando i polmoni a liberarsi del muco.

Combatti l'asma con il pesce

L'omega-3 - acido grasso presente nelle sardine, nel tonno, nel salmone e in altri pesci grassi - ha un'azione molto simile a quella della classe di farmaci chiamati inibitori dei leucotrieni. Disattivano i composti del corpo che contribuiscono all'infiammazione delle vie aeree.

Inalare i vapori di eucalipto

Se sei abbastanza fortunato da avere accesso alle foglie di eucalipto essiccate, semplicemente lessale insieme. Quindi lasciate riposare per 4-5 ore e filtrate i pezzi di foglie prima di riscaldare il liquido da inalare. Oppure aggiungi da 5 a 10 gocce di olio di eucalipto pronto per l'acquisto all'acqua fumante. Posiziona il contenitore all'estremità di un tavolo, siediti, appoggia la testa su di esso e coprilo con un asciugamano per formare una tenda. Respirare il fumo per circa 10 minuti, facendo attenzione a non avvicinarsi troppo al vapore. I tuoi polmoni saranno liberi e riceverai anche un bonus facciale.

Ortica e rinite

Se hai accesso all'ortica fresca, indossa i guanti durante la raccolta e il lavaggio delle foglie. Aggiungere 120 g della foglia a 6 tazze di acqua bollente, abbassare la fiamma e cuocere fino a quando l'acqua diventa verde. Filtrare il liquido attraverso un colino fine in una grande teiera. In tempi di rinite allergica, bevi una tazza di tè all'ortica al mattino e un'altra al pomeriggio. Addolcisci con miele se lo desideri.

Gli studi non hanno ancora confermato in modo definitivo l'efficacia dell'ortica nel trattamento della rinite, ma legioni di persone giurano che i poteri dell'erba riducono il naso che cola e gli occhi acquosi.

Polvere, acari della polvere e polline sono i principali cattivi della rinite. Quindi, per porvi fine una volta per tutte, informati su altre misure semplici ed efficaci.

Fluidifica il muco con il verbasco

Il verbasco, un noto rimedio popolare per le malattie respiratorie, contiene saponina, una sostanza che fluidifica il catarro e favorisce l'espettorazione. Ha anche mucillagine gelatinosa, che lenisce le mucose. Per preparare un tè verbasco, mettere 2 cucchiaini di foglie essiccate nell'acqua appena bollita per 10 minuti. Gli erboristi consigliano di bere il tè fino a tre volte al giorno per alleviare la congestione bronchiale.

Alcuni comportamenti possono anche aiutare o interrompere la vita di chi soffre di allergie. Sapevi che alcuni prodotti e alimenti possono scatenare una crisi respiratoria allergica? Guarda qui cosa sono e scopri le azioni quotidiane che dovrebbero essere evitate.

Attenzione alla camomilla

Per un tè antiallergico, schiaccia 2-3 cucchiaini di fiori di camomilla tedesca. Quindi, versare 240 ml di acqua bollente, lasciar riposare per 10 minuti, filtrare e bere 3 o 4 volte al giorno. Tuttavia, stai attento! Sebbene la camomilla sia un'erba tradizionale per combattere la febbre, può aggravare i sintomi di chiunque sia allergico alla tasna; noto anche come erba di santiago. Per altre persone, l'azulene contenuto nella camomilla ha proprietà antinfiammatorie. Questo fatto ha portato i medici a prescrivere preparati a base di questa pianta per le infezioni delle vie respiratorie e le allergie.

Acqua salata per smettere di annusare

Questo è un decongestionante fatto in casa che aiuterà a espellere gli allergeni dai passaggi nasali. La soluzione isosmotica corrisponde alla concentrazione di sale presente nel corpo, rendendola liscia ma efficace. Questo rimedio funziona meglio a temperatura ambiente. Ma butta via la soluzione rimanente dopo due giorni.

Come fare: 1. Riempi una pentola media con 1 litro d'acqua, aggiungi 1 cucchiaio di camomilla e 2 cucchiaini di sale. Quindi portare a ebollizione a fuoco basso. 2. Mescolare fino a quando il sale si scioglie e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. 3. Mettere la soluzione in un contenitore vuoto da spruzzare nelle narici. Fallo più volte all'interno di una narice, ogni volta che è necessario, tenendo l'altra chiusa.

Usa l'elenio come espettorante

Acquista un tè o un estratto di elenio, addolciscilo con miele e bevi da 1 a 2 tazze al giorno per stimolare il meccanismo naturale di "pulizia" dei polmoni. Il principio attivo di Helen è alantolattone, un espettorante testato e provato. L'uso dell'ellenio risale alla presenza dei primi coloni europei in America. Lo usavano per trattare i sintomi di asma, pertosse, polmonite e tubercolosi. L'asma, infatti, è una malattia circondata da miti che possono confondere e disturbare chi la convive. Quindi avere informazioni professionali è molto importante.