Guarda come incollare la porcellana e salva la tua collezione

Tutti sanno che per incollare due pezzi di porcellana, tutto ciò che devi fare è incollare insieme i pezzi rotti e tenerli vicini perché la colla li mantenga saldamente attaccati, giusto? Ma spesso i pezzi si staccano dopo un po '. Ecco perché devi anche scegliere la colla giusta per l'attività, altrimenti tutto il lavoro andrà perso. Guarda come incollare correttamente la porcellana qui sotto! Divertiti anche a capire come pulire questo fragile materiale senza problemi.

1. Pulire accuratamente la superficie in porcellana

È essenziale che non ci sia traccia di polvere quando si incolla la porcellana. In caso contrario, potrebbe impedire alla colla di entrare completamente in contatto con il materiale. Pulire la superficie della porcellana con un panno asciutto, soprattutto nei punti in cui si è rotta, prima di utilizzare la colla.

2. Presta attenzione alla colla che utilizzerai

Non ha senso prendere la colla bianca per la scuola di tuo figlio e uscire comunque. L'ideale per incollare la porcellana è utilizzare una resina epossidica o Super Bonder. Passa un filo sottile sulle superfici rotte. Toccare le porzioni di porcellana da incollare e premerle delicatamente l'una contro l'altra per almeno 30 secondi.

3. Pulisci l'eccesso

Avere un pezzo di carta assorbente accanto a te per rimuovere la colla in eccesso che fuoriesce dalla fessura non appena la parte sciolta è unita. Qualsiasi eccesso può seccare e rovinare l'aspetto del pezzo.

3. Lascia asciugare abbastanza a lungo

Idealmente, il pezzo dovrebbe riposare per due o tre ore finché non puoi maneggiarlo di nuovo. Se possibile, usa un artificio per tenere insieme i pezzi durante l'asciugatura, a seconda della superficie dell'oggetto. Usa un elastico, per esempio.

4. Se ci sono ancora eccessi, utilizzare acetone

Se, anche dopo aver pulito l'eccesso di colla aderendo alle parti rotte, ci sono ancora tracce di elementi di fissaggio, utilizzare acetone per pulire. Esistono alcuni modelli di solventi per colla in commercio, ma l'acetone può essere sufficiente e molto più economico in quasi tutti i casi.

5. Termina alla fine

Quando la colla è completamente asciutta e se il pezzo ha ancora una crepa, considera una finitura a vernice. Scatena la tua fantasia e il risultato sarà sicuramente incredibile!