Scopri i benefici per la salute dell'aglio

I benefici dell'aglio sono noti da migliaia di anni. Anche nell'antichità, i costruttori egiziani lo usavano per ottenere forza e resistenza. Louis Pasteur ha studiato le sue proprietà antibatteriche e diversi medici lo hanno usato per curare le lesioni in entrambe le guerre mondiali. La maggior parte dei benefici dell'aglio derivano dagli oltre 100 composti di zolfo che contiene.

Quando il bulbo viene schiacciato o masticato, l'aliina, uno dei composti solforici, diventa allicina, la sostanza chimica responsabile dell'odore e degli effetti benefici dell'aglio. A sua volta, la cottura dell'aglio inibisce la formazione di allicina ed elimina alcune delle altre sostanze chimiche terapeutiche.

Principali vantaggi dell'aglio

Tradizionalmente, l'aglio è stato usato per trattare qualsiasi cosa, dai parassiti alle emorroidi. Oggi, i ricercatori stanno ponendo maggiore enfasi sul suo potenziale per ridurre il rischio di malattie cardiache e cancro. L'abbondante uso di aglio in Italia e Spagna spiegherebbe, in parte, perché questi paesi hanno un'incidenza così bassa di indurimento delle arterie (aterosclerosi).

Diversi studi suggeriscono che l'aglio può prevenire le malattie cardiache in diversi modi. L'aglio, ad esempio, renderebbe meno probabile l'aggregazione piastrinica e la sua aderenza alle pareti delle arterie, riducendo la possibilità di un attacco di cuore.

Consultare il proprio medico se si stanno assumendo farmaci per prevenire la formazione di coaguli di sangue o per abbassare la pressione sanguigna. L'aglio può intensificare l'effetto di questi farmaci.

Ci sono prove che l'aglio dissolve le proteine ​​che formano coaguli, che possono influenzare lo sviluppo della placca aterosclerotica. Inoltre, riduce leggermente la pressione sanguigna e aiuta la circolazione sanguigna. Studi recenti hanno studiato l'effetto dell'aglio sul colesterolo.

I benefici dell'aglio nella prevenzione del cancro

L'aglio può avere proprietà antitumorali. È stato trovato particolarmente efficace nella prevenzione dei tumori digestivi e possibilmente al seno e alla prostata. I ricercatori non sono ancora sicuri di come l'aglio promuova questi effetti benefici. Possono essere coinvolti alcuni meccanismi.

In primo luogo, c'è la capacità dell'aglio di aumentare il livello di enzimi che possono disintossicare i fattori cancerogeni. Pertanto, blocca la formazione di nitriti legati al cancro allo stomaco, essendo capace di stimolare il sistema immunitario. Anche altri alimenti aiutano a prevenire il cancro, vedi quali. Importanti sono anche le proprietà antiossidanti dell'aglio.

È spesso efficace contro i microrganismi infettivi, come virus, batteri e funghi. Questo perché l'allicina è in grado di bloccare gli enzimi che conferiscono a questi microrganismi la loro capacità di invadere e danneggiare i tessuti. È stato anche dimostrato che l'aglio inibisce i funghi responsabili del piede d'atleta e dell'otite esterna.