23 piante medicinali ed erbe che possono migliorare la tua vita

La medicina tradizionale ha promosso diversi progressi negli ultimi anni. Ha portato trattamenti e cure senza precedenti per malattie che in precedenza affliggevano l'umanità. Tuttavia, anche la medicina moderna deve riconoscere l'antica saggezza. Molte persone hanno riconosciuto l'efficacia delle piante medicinali e delle erbe nel trattamento di una moltitudine di malattie.

Molte di queste piante ed erbe medicinali sono utilizzate nella medicina domestica per trattare problemi come ustioni lievi, congiuntivite o problemi di stomaco. Alcuni studi, tuttavia, hanno scoperto che queste stesse erbe hanno anche applicazioni nel trattamento di malattie più gravi, come il cancro o l'ulcera gastrica, che porta buone notizie a milioni di persone in tutto il mondo.

Scopri 23 delle migliaia di soluzioni naturali che possono offrire sollievo da vari problemi quotidiani. Potresti scoprire che la cura per il mal di testa o l'emicrania è proprio lì, nel tuo giardino.

firina / iStock

1. Metropolitana ( Ammi visnaga )

La ricerca ha rivelato diversi usi di questa erba, la cui capacità di rilassare i muscoli lisci, come quelli dei polmoni e degli ureteri, l'ha resa un rimedio tradizionale per l'asma e i calcoli renali.

Il tubo una volta era ampiamente utilizzato in Nord Africa, ma il suo grave effetto collaterale, l'infiammazione del fegato, lo rende troppo pericoloso da ingerire oggi. Tuttavia, ha ispirato la creazione di farmaci per l'asma e farmaci usati per curare le malattie cardiache.

PicturePartners / iStock

2. Foxglove ( Digitalis purpurea )

Se sei una delle persone che traggono beneficio dalla medicina del cuore con digossina, devi molto alla digitale e al medico che ne ha scoperto le proprietà. Il dottor William Withering scoprì nel 1775 la cura per quello che all'epoca era noto come idrope, un accumulo di liquido nel petto.

La digossina viene solitamente prescritta in caso di insufficienza cardiaca congestizia o aritmia cardiaca.

Werner Meidinger / iStock

3. Echinacea ( Echinacea angustifolia )

L'echinacea è stata usata per secoli come pianta medicinale. Oggi è ancora più popolare, soprattutto come farmaco in grado di prevenire o curare il comune raffreddore.

Ci sono molte preparazioni a base di echinacea sul mercato, ma i ricercatori dell'Università del Connecticut, negli Stati Uniti, hanno scoperto che un estratto liquido ottenuto da parti fresche della specie E. purpurea che si trovano fuori terra riduceva costantemente le possibilità di prendere un raffreddore. Seguire correttamente le istruzioni sulla confezione e non utilizzare questa erba se si è allergici all'erba santiago, crisantemo, calendula o margherita.

AlexRaths / iStock

4. Erba di San Giovanni ( Hypericum perforatum )

Sebbene l'entusiasmo che circonda l'uso di questa pianta antidepressiva negli anni '90 sia diminuito, l'erba di San Giovanni offre ancora benefici di stimolazione mentale ad alcune persone.

Immersi nell'alcool, i fiori gialli dell'erba di San Giovanni rilasciano un estratto di bordeaux ricco di ipericina, che allevia i sintomi associati ad ansia, depressione, tensione e dolori muscolari.

continua a leggere