7 storie di bambini da morire ridendo!

Se vivi con i bambini sai che hanno sempre le migliori risposte e reazioni. Dai un'occhiata ad alcune storie divertenti e divertiti!

Quando mia figlia era piccola, abbiamo viaggiato in vacanza in Florida. Seduto vicino all'ala dell'aereo, le ho mostrato che eravamo sopra l'oceano. Ho chiesto:

- Riesci a vedere l'acqua?

Sbirciando l'ala dalla finestra ha detto:

- No, ma posso vedere il trampolino.

Rebecca Ricci

Una volta, quando io e mio figlio di 5 anni stavamo andando da McDonald's, siamo passati davanti al luogo di un incidente d'auto. Ogni volta che vediamo cose del genere, di solito diciamo una preghiera per le persone che potrebbero essere state ferite. Così ho detto a mio figlio:

- Preghiamo.

Dal sedile posteriore dell'auto, ho sentito la sua voce, seria:

- Buon Dio, per favore non lasciare che queste macchine blocchino l'ingresso di McDonald's.

Sherri Leard

E mentre guidavo sulla strada, mia figlia ha notato un bambino al finestrino di un'auto nella corsia successiva, con in mano un cartello con la scritta "Aiuto".

Pochi minuti dopo, fu raggiunta dalla macchina e lo guardò. Il bambino aveva lo stesso cartello, questa volta seguito da un altro, che diceva "Mia mamma canta!"

Lil Gibson

Sono un insegnante elementare in una scuola nella città di Buritizeiro. Facciamo sempre delle carte con la scrittura dei nomi degli studenti in modo che imparino. Un bel giorno, dopo tanto allenamento, ho detto loro:

- Ora proviamo a scrivere i tuoi nomi senza guardare.

E mi sono voltato sulla schiena per inchiodare alcuni poster nella stanza. Grande è stata la mia sorpresa quando mi sono voltato e ho visto che tutti avevano gli occhi chiusi!

Luelma B. de Carvalho

Ogni settimana insegno ai miei studenti una lettera dell'alfabeto. Il venerdì, chiedo loro di disegnare qualcosa con la lettera che hanno imparato e di scrivere il nome di ciò che hanno disegnato. Uno di loro progetta sempre camion. Dopo aver studiato la lettera "g", ho visto un altro camion disegnato. Così ho chiesto:

- Evandro, qual è la lettera di questa settimana?

- La G".

- Ma con che tipo di camion scrivi?

- Con "c", insegnante.

- E perché hai progettato un camion?

- Perché il mio camion è pieno di guaiave.

Roseli Birckholz

Alcuni anni fa, ho portato i miei figli a Cuba per sfuggire al gelido inverno del Quebec. Siamo saliti sull'aereo alle tre del mattino. Allo stesso tempo, i due bambini si sono addormentati a bordo e hanno fatto tutto il viaggio dormendo. Quando siamo atterrati, li ho svegliati e ho detto loro che eravamo arrivati. Mio figlio di 3 anni ha guardato fuori dalla finestra ed ha esclamato:

- Wow! La neve si è sciolta velocemente!

Annie Marcoux

Ho portato a casa mio nipote di 5 anni per incontrare i miei cani. Proprio all'ingresso c'erano due di loro, un maschio e una femmina. Mio nipote ha indicato uno di loro e ha chiesto:

- Zio, quella donna è lì, vero?

- Non diciamo che il cane è una donna, diciamo che è una femmina.

Per dimostrare di aver capito, ha immediatamente indicato il maschio e ha detto:

- Ah, quindi quella laggiù è femmina!

Siloé Martins