Come i trattamenti naturali possono combattere l'ulcera gastrica

Una persona su dieci svilupperà un'ulcera gastrica ad un certo punto della sua vita. Questa dolorosa erosione nel rivestimento dello stomaco può essere trattata rapidamente ed efficacemente con prodotti naturali.

Ma cos'è un'ulcera gastrica?

Un'ulcera è un'erosione, simile a un piccolo cratere, nel rivestimento protettivo dello stomaco. Normalmente, le ghiandole dello stomaco secernono sostanze che aiutano la digestione, inclusi gli acidi e l'enzima pepsina. Ma allo stesso tempo, lo stomaco e il duodeno secernono muco, che protegge il rivestimento dalle lesioni di questi succhi digestivi. Quando questo equilibrio viene interrotto, si forma un'ulcera, facendo sì che i succhi inizino letteralmente a digerire il rivestimento dello stomaco o dell'intestino.

Principali sintomi

Sintomi tipici

Dolore corrosivo allo stomaco, subito prima o poche ore dopo un pasto. Il dolore può essere simile al bruciore di stomaco o essere accompagnato da indigestione, nausea, vomito o perdita di peso. Tuttavia, durante la notte può essere alleviato da antiacidi, cibi leggeri o latte e cracker alla crema.

Sintomi di emergenza

L'eliminazione di feci nere o sanguinanti o il vomito di sangue o particelle simili ai fondi di caffè possono indicare un'emorragia interna. Un dolore addominale improvviso e grave potrebbe significare la perforazione della parete intestinale. Quindi queste sono emergenze pericolose per la vita, devi andare subito in ospedale.

Quali sono le cause dell'ulcera gastrointestinale

I ricercatori hanno scoperto che un gran numero di ulcere è causato da un batterio chiamato Helicobacter pylori . Quando il tratto digestivo è infetto, la mucosa protettiva si indebolisce e anche piccole quantità di succhi digestivi possono digerire la parete intestinale. Dopo la comparsa di un'ulcera, influenze secondarie, come stress, cibo, alcol, caffeina e fumo, possono aggravarla. Altri fattori che contribuiscono alle ulcere includono l'ereditarietà e l'uso prolungato di acido acetilsalicilico, ibuprofene o altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS).

Trattamenti naturali

Se hai un'ulcera, il tuo medico probabilmente ordinerà dei test per verificare la presenza di H. pylori e, in tal caso, prescriverà antibiotici e altri farmaci. Indipendentemente dalla presenza o meno dei batteri, l'uso di prodotti naturali può aiutare ad accelerare la guarigione. Il dolore di solito scompare in circa una settimana, anche se l'ulcera può richiedere fino a otto settimane per guarire.

La vitamina A aiuta a proteggere il rivestimento dello stomaco e dell'intestino tenue facilitando la guarigione delle ulcere. La vitamina C può inibire direttamente la crescita del batterio H. pylori . Le sostanze che promuovono la guarigione includono lo zinco (assumere con il rame, poiché lo zinco inibisce l'assorbimento del rame) e le compresse di liquirizia deglicirrinizzata (DGL) . Le compresse che non aumentano la pressione sanguigna, come al solito fa la liquirizia, dovrebbero essere utilizzate per tre mesi per massimizzare la guarigione. La glutammina , un amminoacido, favorisce la guarigione nutrendo le cellule che rivestono il tratto digerente.

Alcuni studi hanno dimostrato che, nel trattamento e nel mantenimento a breve termine delle ulcere, il DGL è più efficace degli antiacidi.

Altre ricerche hanno dimostrato che il succo di aloe vera (aloe vera) può ridurre le secrezioni di acido gastrico e alleviare i sintomi dell'ulcera in alcune persone; questa pianta popolare contiene anche sostanze astringenti che possono aiutare a prevenire l'emorragia interna. A parte quello:

  • Segui una dieta leggera, ricca di fibre ed evita i cibi che provocano disagio.
  • Evita il consumo di alcol, caffè, bevande analcoliche contenenti caffeina e succhi di frutta acidi, che possono irritare il rivestimento del tubo digerente.
  • Non fumare. Questo può ritardare la guarigione dell'ulcera.

Se hai problemi di salute, parla con il tuo medico prima di assumere integratori!