Justin Bieber ha la malattia di Lyme, la malattia causata dalle zecche

SÃO PAULO, SP (FOLHAPRESS) - Il cantante Justin Bieber, 25 anni, ha avuto una profonda depressione lo scorso anno perché soffriva di alcuni sintomi di cui nessun medico poteva decifrarne la causa. Tuttavia, alla fine del 2019, ha scoperto di avere la malattia di Lyme.

Secondo il dottor Hélio Bacha, specialista in malattie infettive presso l'Hospital Israelita Albert Einstein, la diagnosi è molto difficile e spesso i sintomi vengono facilmente confusi come provenienti da altre malattie.

“La malattia ha una causa infettiva ed è causata da una puntura di zecca. Il batterio è la borrelia, che è come un cugino del batterio che causa la sifilide, ma Lyme non ha nulla a che fare con una malattia a trasmissione sessuale ”, dice lo specialista.

Spiega perché Bieber ha impiegato così tanto tempo per sapere cosa aveva. “Per molto tempo questa malattia è sembrata reumatologica, allergica. Scoprirlo è complicato. Prende il suo nome perché negli Stati Uniti c'era un tempo di questa malattia che era molto concentrato nella città di Lyme ".

Il medico spiega che Lyme può causare infezioni acute e che, in alcuni casi, può successivamente causare artrite cronica, malattie cardiache e sintomi neurologici. In Brasile, secondo lui, non esistono ancora test sierologici dimostrati sensibili al punto da smembrare qui la dimensione della malattia. "Ho visto casi di malattie con diagnosi e trattamento di Lyme che non era Lyme, era una malattia reumatologica", dice Bacha, ribadendo ancora una volta che è complicato scoprire la malattia .

Il trattamento è tutto basato sui farmaci, a casa. La persona non ha bisogno di essere costretta a letto, a meno che non ci sia una ricorrenza ed evoluzione di un caso già avanzato.

La malattia di Lyme non è così comune e le città urbane di solito non sono al centro della trasmissione. Tuttavia, se la persona viene morsa da una zecca, è necessario consultare un medico il prima possibile .

LEONARDO VOLPATO