Come realizzare il discorso di matrimonio perfetto: 15 consigli!

Essere un padrino o una madrina a un matrimonio è uno dei più grandi onori che possiamo guadagnare. Anche così, ricevere l'incarico di tenere un discorso di matrimonio da un grande amico può generare nervosismo e preoccupazione, soprattutto in chi è timido e ha difficoltà a parlare in pubblico.

Fortunatamente, questo compito non è così difficile come potrebbe sembrare. Dai un'occhiata ai seguenti 15 passaggi per fare un discorso indimenticabile a un matrimonio:

jacoblund / iStock

1. Conoscere le caratteristiche del discorso

In pratica, il compito principale di chi parla a un matrimonio è quello di costruire un ritratto provocatorio ma affettuoso degli sposi. È del tutto valido fare un discorso divertente. Ma in generale, dovrebbe trasmettere il ritratto di una persona che è presumibilmente uno dei suoi amici più cari.

Halfpoint / iStock

2. Incontra gli ospiti

Chiedete agli sposi delle loro famiglie e degli ospiti in generale. Forse conosci bene una delle famiglie, ma non sai che l'altra è molto conservatrice e non vorrebbe alcuni tipi di giochi, ad esempio.

Halfpoint / iStock

3. Ringrazia brevemente

Tradizionalmente, inizi un discorso da padrino ringraziando gli sposi per l'invito e le persone che hanno parlato prima. Quindi torna allo scopo principale del discorso.

DGLimages / iStock

4. Cerca storie sulla sposa e lo sposo

Quando prepari il discorso, scava i tuoi ricordi e chiedi contributi aggiuntivi agli amici e ai parenti degli sposi.

Pensa a modi divertenti per dire al pubblico che tipo di persona è il tuo amico: la tua professione o attività, i tuoi hobby, talenti, risultati importanti in passato o caratteristiche della personalità interessanti.

Cerca anche battute e citazioni appropriate per l'occasione.

continua a leggere