Altri lavori temporanei di Natale quest'anno

La previsione del settore retail è che per fine anno verranno creati 103mila posti di lavoro temporanei. Circa il 14% in più rispetto a fine 2018. Sono attesi 44mila nuovi posti di lavoro nel commercio e nel settore dei servizi. Inoltre, gli esperti delle risorse umane commentano che il 40% dei datori di lavoro desidera assumere questi dipendenti. I dati sono stati raccolti dalla Confederazione nazionale dei negozianti (CNDL) e dal Servizio di protezione del credito (SPC). Se questa aspettativa sarà soddisfatta, nel 2019 raggiungerà il miglior punteggio degli ultimi cinque anni.

Vedi di più: Il decreto governativo regola il lavoro temporaneo

Le assunzioni iniziano a ottobre con lo scopo di formare lavoratori temporanei e partecipare anche alla giornata dei bambini. Tradizionalmente, molte aperture nel mercato non richiedono esperienza. Quindi può essere una buona opportunità per il tuo primo lavoro. Per coloro che hanno esperienza e sono disoccupati può essere l'occasione per rientrare nel mercato del lavoro.

Afferra questa opportunità

Negli ultimi anni il profilo dei candidati si è diversificato. Fino al 2014 questi posti vacanti temporanei hanno ricevuto più candidature da giovani tra i 18 ei 25 anni. La disoccupazione generata durante l'ultima recessione economica che il paese ha dovuto affrontare ha determinato un aumento dell'età media dei candidati. Adesso compie 40 anni. Di conseguenza, aumenta il numero di candidati che hanno già esperienza.

Con ciò, i posti vacanti sono ancora più controversi e affollati, ma non è motivo di scoraggiamento. Conosci il detto "Dio aiuta i mattinieri?", Quindi, affrettati la tua domanda! Con l'avvicinarsi delle feste di fine anno e delle vacanze scolastiche, i centri commerciali accolgono già un volume maggiore di persone. Pertanto, i negozi, le società di viaggi e turismo e gli hotel hanno più urgenza nell'assumere. Aumenta anche il numero di cartolerie, librerie e negozi di uniformi con l'acquisto di materiale scolastico. Possono essere buone opportunità per ottenere un posto vacante formale fisso (con un contratto formale).

Rivedi il tuo curriculum e le tue eccezionali capacità

Aggiorna il tuo curriculum, il tuo profilo LinkedIn e fai una panoramica del tuo posto vacante. Molti negozi ricevono ancora CV stampati, quindi vale la pena fare una passeggiata nel centro commerciale vicino a casa tua.

Gli esperti delle risorse umane consigliano di non mentire mai quando si presenta per un lavoro o in un colloquio. Prima o poi questa diapositiva verrà scoperta e l'opportunità potrebbe andare in malora. Raccomandano anche di evidenziare le tue capacità personali. Caratteristiche come:

  • buon umore ed energia;
  • buon rapporto interpersonale;
  • facilità di adattamento e lavoro in team;
  • talento per trattare con il pubblico;
  • oltre a caratteristiche basilari come puntualità, responsabilità e impegno.

Tuttavia, nessuna di queste qualità dovrebbe diventare una lista di ingredienti come una ricetta di torta. L'ideale è descrivere in modo oggettivo e breve, nelle tue attività ed esperienze, come emergono queste caratteristiche. Ad esempio, in qualsiasi lavoro di volontariato o progetto a cui hai partecipato.

Abilità differenziali come parlare un'altra lingua possono essere decisive per la scelta di un candidato. Soprattutto se la domanda riguarda un posto vacante legato al turismo, al commercio o ai servizi in luoghi di accesso da parte di stranieri. Luoghi come centri commerciali, hotel, ostelli, ristoranti e luoghi turistici tendono ad attrarre persone che parlano lingue diverse, non solo l'inglese.

Utilizza tutti i canali di ricerca di lavoro

Prepara o aggiorna il tuo curriculum con foto. Investire in siti specializzati in offerte di lavoro. Ci sono molte opzioni gratuite come Vaga.com, resume.com, Grupo Let e ​​altri.

LinkedIn è un social network specializzato nell'avanzamento di carriera. Per questo motivo, su questo canale sono presenti professionisti delle risorse umane, cacciatori di teste e reclutatori. Crea il tuo profilo e costruisci la tua rete di relazioni. Cerca reclutatori per connettersi. Attualmente è il primo passo per chi cerca un posizionamento. Passa attraverso i negozi per vedere come consegnare o inviare la tua lettera di presentazione e buona fortuna!

Ora che hai ricercato le opportunità e aggiornato il tuo curriculum, che ne dici di prepararti per le interviste? Scopri 43 segreti per comportarti in un colloquio di lavoro e preparati!

Di Samasse Leal