Ricorda 9 fatti curiosi sui legami familiari

La soap opera Laços de Família è tornata sullo schermo di Globo. E con ciò, arrivano i ricordi dei temi controversi e le curiosità della trama. Per la seconda volta in Vale a Pena Ver de Novo, la soap opera di Manoel Carlos è già emersa con grandi ascolti.

Controlliamo qualche curiosità sulla trama? 

Vedi di più: Ricorderemo le vecchie soap opera? Vale la pena consultare la famiglia!

Riproduzione / Divulgazione

Triangolo amoroso

La soap opera ha dato qualcosa di cui parlare quando ha iniziato un triangolo amoroso tra Edu, il personaggio di Reynaldo Gianecchini, Camila, interpretata da Carolina Dieckmann e sua madre, Helena, il personaggio di Vera Fischer. 

Helena ed Edu si sono incontrati in un incidente stradale e si sono innamorati. La coppia ha iniziato una relazione, ma Helena ha rinunciato alla sua passione perché sua figlia era innamorata di lui. Edu e Camila si sposano alla fine. 

Riproduzione / Divulgazione

Il primo romanzo di Reynaldo Gianecchini

Il rubacuori è protagonista di un'altra curiosità nella trama. Questa è stata la prima volta che Gianecchini ha agito. Prima faceva il modello e quando è stato lanciato sul piccolo schermo ha suscitato molta curiosità. Il ruolo di rubacuori è stato rapidamente assegnato all'attore, che all'epoca usciva con Marília Gabriela.

Riproduzione / Divulgazione

Helenas

Vera Fischer ha recitato nel 5 ° Helena de Manoel Carlos. L'autore considera Helena un nome forte e per questo ha passato anni a nominare i suoi protagonisti in questo modo. 

Helena de Laços de Família è stata ispirata da una storia, che l'autore ha letto su un giornale. La storia parlava di una madre che ha generato un figlio, al fine di salvare sua figlia. 

Riproduzione / Divulgazione

Prostituzione

Un altro punto curioso che ha attirato molta attenzione nella trama è stata la storia di Capitu. La giovane, interpretata da Giovanna Antonelli, era una madre, si prendeva cura dei suoi genitori e si prostituiva per sostenere la casa. 

Il personaggio è emerso da un'altra storia letta dall'autore. Questa volta parla di giovani che si prostituiscono per pagare (o restare) all'università.

continua a leggere