Come ritirare FGTS tramite l'app Caixa durante l'isolamento del coronavirus

I lavoratori possono ritirare FGTS tramite l'applicazione Caixa Econômica Federal. La risorsa, annunciata a febbraio di quest'anno, è ideale per adempiere alla direzione della distanza sociale, dovuta al nuovo coronavirus, in quanto evita la circolazione di persone per strada, oltre agli agglomerati nelle filiali.

Per utilizzare il prelievo digitale, l'utente deve avere l'ultima versione dell'app installata su Android o iPhone (iOS), oltre a effettuare una registrazione utilizzando il CPF. Successivamente, scopri come ritirare il tuo fondo di garanzia senza uscire di casa.

Leggi anche: App "Coronavirus - SUS" risponde alle domande e aiuta nella diagnosi; saperlo usare

Come ritirare FGTS tramite telefono cellulare

Accedendo all'Applicazione FGTS da cellulare, il lavoratore potrà consultare i valori disponibili per il recesso nelle modalità "Revoca Compleanno" e "Recesso Immediato".

È necessario indicare un conto presso CAIXA o qualsiasi istituto bancario per ricevere gli importi, gratuitamente.

Per fare ciò, tocca l'icona "I miei prelievi" nel menu in basso. Quindi, cerca la sezione "Registra il mio conto bancario per il credito FGTS" e tocca l'opzione "Il mio conto bancario". Ora, compila i campi con i dati della tua banca, filiale e conto.

Secondo Caixa, l'importo sarà disponibile sul conto dopo 5 giorni lavorativi. Scopri maggiori dettagli su chi può ritirare l'FGTS rilasciato dal governo.

Nuovo round di prelievi FGTS

Il ministero dell'Economia ha confermato, venerdì scorso (20), che sta studiando un nuovo round di prelievi dalla FGTS per la prima metà del 2020. L'obiettivo è aiutare i lavoratori nel mezzo della pandemia Covid-19.

Tuttavia, i calcoli sull'importo massimo sono ancora in corso, poiché è in corso un round di "Prelievo compleanno" aperto fino al 31 marzo. L'annuncio dovrebbe essere fatto la prossima settimana.