Impara come pulire il materasso e mantenerlo in buone condizioni

Trascorriamo circa un terzo della nostra vita a letto. Quindi, abbiamo tutte le ragioni per rendere il nostro ambiente notturno il più confortevole possibile. Un materasso che affonda, un piumino o un letto scricchiolante può rovinare il tuo sonno. Ma non è necessario sopportare questi problemi. Guarda come pulire il materasso e risolvere altri problemi con i seguenti suggerimenti.

Sostieni il materasso che affonda

Per prima cosa, solleva il materasso e dai un'occhiata al palco. Potresti scoprire che alcune delle strisce di supporto sono incrinate o rotte. In tal caso, prova quanto segue:

1 . Misura le lamelle (lunghezza, larghezza e altezza) e acquista sostituti identici. La maggior parte dei negozi di legno taglierà il pezzo se non vuoi farlo da solo. Rimuovere le lamelle rotte e inchiodare o avvitare quelle nuove negli stessi fori con chiodi o viti più lunghe.

2. Se le doghe del pallet sono intatte, ma il materasso continua ad affondare, posizionare il compensato sul pallet per distribuire il peso quando ci si sdraia. Preferisci uno perforato: i fori faranno respirare il tuo materasso.

3. Un materasso che cede in una singola area può essere facilmente organizzato per darti una buona notte di sonno fino a quando non ne acquisti un altro. Prendi una o due coperte e piegale a metà; quindi piegali di nuovo. Posizionarli sotto la zona affondante e regolare la posizione e lo spessore fino a quando il materasso è a livello.

Deodorare il materasso che non ha un buon odore

Prenditi cura di un materasso che puzza di sudore mescolando metà e metà di bicarbonato di sodio e lavanda secca (un'erba che ti aiuta a dormire e rilassarti). Cospargere uniformemente la miscela sulla superficie del materasso e lasciare agire per qualche ora prima di passare l'aspirapolvere. Capovolgere il materasso e ripetere l'operazione. Lo stesso vale per l'odore di urina e qualsiasi altro odore sgradevole.

Gira spesso il materasso per prolungarne la durata

Prendi l'abitudine di girarlo ogni volta che cambi la biancheria da letto. Tornitura e tornitura alternate per garantire che l'usura sia uniforme. Posiziona un promemoria sotto il materasso per ricordare dove girare o girare la prossima volta. I materassi che non possono essere ribaltati (con un lato sempre rivolto verso l'alto) possono comunque essere girati.

Suggerimenti su come pulire il materasso!

Di tanto in tanto, rimuovere il materasso dalla piattaforma per ventilare e scuoterlo. Ma per pulire un materasso pesante, che è difficile da sollevare, mettere un lenzuolo umido su tutta la sua lunghezza e picchiettarlo in modo che la polvere venga assorbita.

La bocchetta per tappezzeria dell'aspirapolvere è efficace anche per spolverare il materasso. Quindi, aspiralo ogni volta che cambi la biancheria da letto. E non dimenticare! Utilizzare sempre un coprimaterasso impermeabile che sia facile da rimuovere e lavare.

Ricorda che nessun materasso dura per sempre. Pertanto, in un massimo di 10 anni è necessario sostituire il vecchio con uno nuovo. Inoltre, non passare il materasso "in avanti" (trasformandolo, ad esempio, in un materasso per bambini) e non acquistare materassi usati. Quindi preserverai la tua salute!