Julia Dalavia: bellezza naturale e moda sostenibile

Per quasi due anni Julia Dalavia, che vive la protagonista Laila, in “Gli orfani della Terra”, ha cambiato le sue abitudini alimentari e ha smesso di mangiare carne.

“Era più uno stile di vita. Mi interessava uno stile di vita più sostenibile e naturale, quindi cerco di mangiare bene, qualcosa di buono e che mi darà energia per lavorare e fare le mie cose, cosa farà bene al mio corpo ”, spiega.

E aggiunge: “Non sono mai stato un fan della carne, del suo sapore. E ho deciso di rimuoverlo dal mio menu per amore della natura. Ho iniziato ad interessarmi all'argomento, a leggere e ricercare le cause e le conseguenze del suo consumo. Così ho deciso di eliminare, mettere fine alla carne durante i miei pasti ”.

Scopri perché i vegetariani hanno bisogno della vitamina B12 

Tutto in equilibrio

“Sono molto rilassato con l'aspetto della bellezza. Ragazzi, tutti sono belli con quello che hanno, è quello che dovremmo credere. Devi avere fiducia in te stesso ”.

E Julia Dalavia è così. L'attrice segue alcune precauzioni di base, come cercare un buon dermatologo, non dormire con il trucco sul viso e lasciare respirare la pelle, anche perché usa molti prodotti ai Globo Studios, durante le registrazioni della soap opera.

Anche con i suoi capelli, l'attrice non passa ore in salone oa casa a prendersi cura delle sue ciocche.

“I fili sono nel loro colore naturale, qualcosa che amo! Davvero, sono abbastanza rilassato con questa storia di routine di bellezza. Penso che dovrei anche prendermi più cura dei miei capelli ... Quello che faccio è usare un buon shampoo e qualche volta li idrato quando sono più asciutti ”, dice.

Taglio di capelli corto: 30 look per innovare il look

A 21 anni gli piace mantenere il corpo in movimento. Per anni ha fatto danza classica e, ultimamente, ha praticato yoga, ma ha dovuto fare una pausa a causa delle registrazioni dello spettacolo.

"È un peccato perché non c'è abbastanza tempo per fare nulla a causa della soap opera, che ha un ritmo molto pesante", dice.

Moda sostenibile

Quando si parla di moda, Julia Dalavia è zero stravaganza. Una prova è che al lancio della telenovela, a Rio de Janeiro, a differenza di molte attrici famose, ha optato per un look con abiti da negozio dell'usato, una sartoria nera e una camicia bianca bagnata - a proposito, il look era fantastico, fashion è bellissimo!

“Facevo le cose un po 'senza pensare, sia quando compravo i vestiti che quando mangiavo. Quando mi sono fermato e ho capito che potevo migliorare per un mondo sostenibile, ho iniziato a cambiare. C'erano pezzi che ho comprato d'impulso e sono stati tenuti nel mio armadio, inutilizzati ", dice.

E aggiunge: “Ora, il mio stile è molto minimalista. Ho tutti i colori e gli stili, ma in una forma molto ridotta. I vestiti che non indosso vanno avanti o li metto nei negozi dell'usato. Quindi a casa non è rimasto più niente e mi diverto anche a prepararmi facilmente, visto che non ho esagerazioni, tante cose da indossare ”, conclude.

Marcio Gomes

L'artista di Rio de Janeiro Márcio Gomes è appassionato di giornalismo, tanto da sceglierlo come professione. Ha visitato diverse redazioni, è stato corrispondente estero per i titoli dell'Editora Impala de Portugal ed editore della rivista deBORDO. Ha scritto per diverse pubblicazioni come Capricho, Manchete, Desfile, Todateen, Selections, Agência Estado / Estadão e altri. Márcio è “così” con le celebrità, e ora ogni settimana invita uno di loro a raccontare i suoi segreti di salute e bellezza, quelli che anche noi, poveri mortali, possiamo adottare.