Snack time: cosa mangiare per soddisfare la fame in modo sano?

È naturale avere fame tra i pasti, che possono richiedere cinque ore o più. Questo perché un pasto di medie dimensioni impiega circa una o due ore per passare attraverso lo stomaco e raggiungere l'intestino tenue. Il livello di glucosio nel sangue aumenta non appena mangi, ma entro poche ore torna alla normalità. Quando ciò accade, il cervello inizia di nuovo a segnalare la fame. Al momento della merenda, il cibo migliore è quello che copre il periodo tra i pasti; in modo da non arrivare al prossimo pasto affamati e quindi mangiare più di quanto dovresti. Comprendi meglio l'importanza di fare un buon spuntino e alcune opzioni per quei momenti.

Mangiare qualcosa tra i pasti è normale con una dieta sana. Presta attenzione solo al cibo scelto e al motivo del tuo desiderio di mangiare: potrebbe non essere la fame.

twinsterphoto / iStock

CHI HA BISOGNO DI SNACK?

Quelli che si svegliano presto

Chiunque faccia colazione intorno alle 7 del mattino, soprattutto se svolge un'attività fisica intensa, avrà bisogno di uno spuntino sostanzioso a metà mattinata.

Drazen Zigic / iStock

Quelli che cenano tardi

Se pranzi intorno alle 13:00 e ceni dopo le 19:00, devi mangiare qualcosa nel tardo pomeriggio per sfuggire alla tentazione dei più golosi.

tatyana_tomsickova / iStock

giovani

I bambini non mangiano pasti abbondanti, quindi hanno bisogno di spuntini sani durante la giornata per soddisfare le loro esigenze nutrizionali ed energetiche.

Bojan89 / iStock

Adolescenti

Sono in grado di divorare tutto ciò che si vede durante i pasti, ma un corpo in crescita richiede molto. Gli spuntini sani e regolari sono importanti e molto meglio del cibo spazzatura.

continua a leggere