Obesità infantile: sappi come evitare questa diagnosi

Ci sono forti prove che un bambino in sovrappeso molto probabilmente diventerà un adulto obeso. Uno dei motivi dell'obesità infantile potrebbe essere che mangiare i tipi di cibo sbagliati - bibite e succhi zuccherini, per esempio - e l'esercizio fisico insufficiente in tenera età sono abitudini difficili da perdere durante la crescita.

Questione di peso

Il numero di bambini in sovrappeso e obesi sta crescendo rapidamente e in modo allarmante. Queste statistiche hanno gravi implicazioni:

  • I bambini sono ora soggetti a un'epidemia di diabete di tipo 2, una malattia che una volta si verificava esclusivamente durante o dopo la mezza età.
  • L'epidemia di obesità è più dannosa per i bambini oggi rispetto all'esposizione a tabacco, droghe e alcol messi insieme.
  • Senza grandi cambiamenti e una maggiore attività fisica per bruciare calorie, i bambini oggi potrebbero avere un'aspettativa di vita più breve rispetto ai loro genitori.

Il ruolo dei genitori

La ricerca rivela che l'ambiente familiare è uno dei più forti per quanto riguarda la prognosi dell'obesità infantile. Uno studio ha rilevato che i figli di genitori sedentari avevano maggiori probabilità di aumentare di peso e diventare sovrappeso rispetto ai figli di genitori attivi. Pertanto, anche un bambino con un genitore obeso ha il 40% di probabilità di diventare obeso.

Pertanto, se i genitori sono disinformati o incuranti di un'alimentazione sana ed esercitano poco, esporranno i loro figli ai rischi di uno stile di vita favorevole all'obesità. Essere un buon esempio, mangiare bene e fare esercizio fisico regolarmente, è essenziale per insegnare ai bambini il giusto rispetto per il proprio corpo.

Inoltre, l'uso del cibo come metodo di controllo comportamentale può anche incoraggiare atteggiamenti sbagliati nei bambini. Se riceve dolci o cioccolatini come ricompensa per un buon comportamento e dicono che dovrebbe mangiare tutte le verdure per dessert, stanno inviando messaggi sul cibo "buono" e "cattivo" in tenera età.

Diventa proattivo

Essere creativi nella pianificazione dei pasti può essere un modo per introdurre sottilmente cibi più sani nella dieta familiare. Alla maggior parte dei bambini piace la dolcezza naturale della frutta fresca, quindi una macedonia servita con yogurt magro è un delizioso dessert. Anche mascherare il cibo sano da “fast food” può dare un ottimo risultato: panini fatti in casa con pane integrale, pomodori freschi, lattuga croccante e hamburger alla griglia (a base di carne macinata magra di alta qualità) garantiscono un pasto sano.

Può anche essere utile provare a ridurre gradualmente la quantità di sale e zucchero aggiunti alle ricette: i bambini probabilmente resisteranno ai cambiamenti drastici, ma potrebbero non notare una diminuzione lenta ma costante.

Dai il buon esempio

Gli esperti di nutrizione ti diranno che il posto migliore per mangiare un pasto cucinato in casa è a tavola con la tua famiglia. Ma, per la maggior parte, per molte persone, questo semplicemente non è fattibile. Potrebbe essere necessario rimanere senza lavoro e svolgere altre attività. Quindi quando torni a casa, preparare la cena può essere un'impresa impossibile.

Ma in realtà, non c'è motivo per non cercare di fare scelte più sane per te e per i tuoi figli. Ecco alcune idee:

  • Presta attenzione alle porzioni. Se devi mangiare fast food, scegli la porzione più piccola possibile, mai quella troppo grande, per quanto economica possa sembrare. Risparmierai circa 190 kcal per pasto. O, meglio ancora, condividi una piccola porzione con i tuoi figli.
  • Scegli il luogo con il maggior numero di opzioni. Optare per snack bar che servono panini e permettono a te e ai tuoi bambini di scegliere il pane (scegli pane integrale al 100%), la salsa (senape, un filo di olio d'oliva, aceto balsamico o succo di limone) e dove puoi aggiungere i ripieni di verdure. Scegli carni più sane come il petto di pollo senza pelle (grigliato, non fritto) o il tacchino e altre opzioni magre.
  • Insalata su un piatto extra, per favore. Incoraggia sempre i tuoi figli a ordinare un'insalata in più e scegliere condimenti ipocalorici. Questo aiuterà a saziarli e dare loro una porzione extra di verdure essenziali.
  • Fermati nei negozi. Se porti i tuoi bambini a fare una passeggiata, fermati prima al supermercato per comprare acqua, verdure a fette, hummus, yogurt e formaggio magro, persino sushi e insalate. La tua famiglia si godrà il picnic all'aperto, anche se mangi in macchina.

Trova l'equilibrio

Quando si cerca di cambiare le abitudini alimentari e di esercizio dei bambini, è importante evitare le critiche e offrire sempre sostegno e incoraggiamento. I bambini hanno bisogno di sentire che queste buone abitudini sono piacevoli e positive e non associate a sentimenti negativi. È anche possibile rendere un bambino ossessionato dal peso al punto che i bambini di sei e sette anni iniziano a dieta. L'equilibrio è essenziale e cambiamenti graduali anziché drastici daranno i migliori risultati a lungo termine.