Melasma: capire cos'è e come trattarlo

Il melasma è caratterizzato dalla comparsa di macchie scure sulla pelle, sia sul viso che sul corpo, come braccio, collo e collo. Nella maggior parte dei casi, possono essere visti su zigomi, labbro superiore, fronte, tempie e mento.

Ma come succede?

Ebbene, la condizione è un'iperpigmentazione della pelle, causata dall'alta concentrazione di melanina, la proteina responsabile della colorazione della pelle.

Come detto sopra, ciò provoca la formazione di macchie scure sulla pelle, di forma irregolare e di diverse dimensioni.

Leggi anche : Macchie della pelle negli anziani: cosa devi sapere su di loro

Quali sono le cause del melasma?

Non esiste una causa precisa per la condizione, ma quello che sappiamo è che appare più nelle donne che negli uomini.

I sintomi sono legati all'uso di contraccettivi, esposizione al sole e gravidanza, secondo la Società brasiliana di dermatologia.

Cosa fa scattare la condizione?

L'elevata esposizione al sole e alla luce ultravioletta sono fattori che innescano il melasma.

Oltre a questi, fattori ormonali, predisposizione genetica, gravidanza, disfunzione tiroidea e l'uso di cosmetici che irritano la pelle influenzano anche l'aspetto della condizione.

Per saperne di più: tiroide - sintomi e trattamenti per disturbi maggiori

Quali sono i trattamenti?

I trattamenti per questa condizione di solito variano, potendo fare uso di farmaci topici, procedure per lo sbiancamento delle macchie e protezione dai raggi ultravioletti - questi ultimi sono i più importanti.

L'uso di creme, unguenti e persino acidi può essere parte della procedura per migliorare la condizione.

Ma, per un trattamento adeguato e mirato alla propria pelle, la cosa migliore è consultare un dermatologo, affinché la procedura dia risultati positivi.

Come prevenire il melasma?

Ora, per prevenire il melasma è necessario essere sempre protetti dal sole.

L'uso della crema solare, ad esempio, dovrebbe essere fatto quotidianamente, anche se la giornata è nuvolosa o piovosa. È anche necessario che venga riapplicato durante il giorno, per una protezione totale.

Le persone con melasma dovrebbero usare cappelli, berretti, occhiali da sole e ombrelli, ad esempio, per evitare l'esposizione al sole nella zona interessata.

Purtroppo il melasma è una condizione che non ha cura, di solito è cronica e può ripresentarsi di tanto in tanto. Pertanto, l'ideale è essere sempre attenti, fare un uso corretto della crema solare e consultare frequentemente un dermatologo.